Lavoro. Ricchiuti (FdI): FdI vuole modificare alternanza scuola-lavoro. Letta fa soltanto chiacchiere

“La legge sulla alternanza scuola è normata in questo modo: per i licei: 90 ore, per gli istituti tecnici: 150 ore, per gli istituti professionali: 210 ore. Le ore sono complessive, da accumulare nel corso dell’ultimo triennio di scuola, e non prevedono nessuna forma di retribuzione o di rimborso spese. Chissà chi l’ha fatta la legge 107/2015 regolata dagli articoli 33 e 43, che manda ragazzi senza nessuna esperienza a morire nelle fabbriche. E Letta che fa? Invece di impegnarsi per abolire l’obbrobrio che uccide, afferma che certe cose non devono succedere. Insomma, come un normale passante. La proposta di Fratelli d’Italia mira a modificare tutta l’alternanza scuola- ossia i PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento) che devono continuare per i Tecnici e professionali mentre per i licei sostituirli con percorsi di orientamento. Prevedere per tutti moduli sulla sicurezza fatti non on line ma in presenza. Divieto assoluto di portare i nostri alunni in aziende e laboratori con attività altamente pericolose, favorire una didattica dove le aziende vengono a scuola e non viceversa, almeno per il primo anno di PCTO, e con la possibilità di prevedere nell’ultimo anno la copertura dei ragazzi con un contratto di apprendistato”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, candidato per Fratelli d’Italia nella regione Marche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati