Lecce. Cangiano (FdI): Gravi e preoccupanti scritte su scuola contro Meloni

“Sono veramente preoccupato per quanto successo stamattina a Lecce: quando si minaccia e si offende il Presidente del Consiglio utilizzando un muro di una Scuola, perdiamo tutti. Perché si profana un luogo che dovrebbe essere palestra critica, educativa e formativa e che non dovrebbe mai essere utilizzato per veicolare messaggi che ci riportano indietro ad anni fin troppo bui. Purtroppo in questi giorni stiamo assistendo ad un acuirsi del contrasto tra il mondo studentesco, lo Stato e il Governo. Ne sono testimonianza le pesanti ed infondate accuse della Rete Studenti di Milano contro, tra gli altri, il Ministro Valditara. Ne è testimonianza quanto accaduto stamattina a Lecce.
Mi auguro che non ci siano responsabilità occulte di chi crede che agitare gli animi degli studenti possa servire a destabilizzare il Governo. E mi auguro soprattutto una ferma condanna da parte di tutte le forze politiche”. Lo dichiara Gimmi Cangiano, Deputato di Fratelli d’Italia e membro della Commissione alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,116FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati