“L’economia reale soffre il calo delle vendite al dettaglio mentre si riaffaccia un nuovo braccio di ferro nel governo, tra il salario minimo promosso dal Movimento 5 Stelle e la flat tax avanzata dalla Lega”. Lo dichiara in una nota la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “I problemi veri sono lo sfondo di un duello continuo, giocato tutto a colpi di propaganda. Non si può continuare a rendere l’Italia un eterno ring, a scapito delle famiglie, delle imprese e dei lavoratori. I consumi non vanno bene e la situazione non è migliorata, diversamente non poteva essere considerando il contenuto della manovra 2019. Per questo motivo, non è accettabile far trascorrere altro tempo nel ‘giallo-Iva’: il governo chiarisca sull’ipotesi aumento e sulle coperture. Lo stillicidio dei dubbi per ragioni elettorali è dannoso per la nostra economia”, conclude.

“Il governo intervenga per semplificare gli obblighi per i comuni sotto i 5mila abitanti”. A chiederlo in un’interrogazione al ministro dell’Economia, Giovanni Tria, il senatore di Fratelli d’Italia, Nicola Calandrini.
“In questo periodo dell’anno – spiega il senatore di FdI – i piccoli Comuni con popolazione inferiore ai 5mila abitanti si trovano nella difficile situazione di dover predisporre il rendiconto economico e patrimoniale, pena sia la nullità del consuntivo sia la possibilità di avere gravi conseguenze che potrebbero portare fino allo scioglimento del Consiglio comunale. Un onere molto gravoso per i Comuni di dimensioni ridotte che possono contare su poche risorse umane. Per questo ritengo sia importante intervenire presto alleggerendo i piccoli Comuni, già molto in difficoltà, da questi ulteriori vincoli”.
“Un intervento da parte del governo che verrebbe incontro a quanto annunciato in sede di Conferenza Stato-città ed autonomie locali, garantendo sia proroghe agli adempimenti più gravosi e sia affrontando il tema delle more ai Comuni. Tutto ciò anche alla luce delle richieste giunte dall’Anci secondo cui i benefici provenienti da tali adempimenti sono abbastanza esigui” conclude il senatore Calandrini.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati