Legge europea: Fazzolari (FdI), finalmente abolito illogico divieto utilizzo civile calibro 9×19

“Con l’approvazione oggi dell’articolo 18 della Legge europea e grazie a un emendamento di Fratelli d’Italia, a mia prima firma, è stata finalmente ratificata, dall’Aula del Senato, l’abolizione dell’illogico divieto di utilizzo civile e sportivo di armi e munizioni calibro 9×19” è quanto dichiara Giovanbattista Fazzolari, senatore e responsabile del programma di FdI.

“Si mette così fine in Italia a una distorsione del mercato europeo che costringeva i produttori italiani ed esteri a una duplice produzione di pistole semiautomatiche, che ha comportato finora un aggravio di costi soprattutto a discapito degli operatori della sicurezza privata. L’abolizione del divieto di utilizzo del calibro 9×19 ha anche importanti ripercussioni in ambito sportivo: la Federazione Italiana Tiro Dinamico Sportivo, riconosciuta dal CONI e dalla Federazione internazionale IPSC, e gli Enti di promozione sportiva, potranno finalmente organizzare in Italia competizioni internazionali di tiro, con il venir meno del divieto imposto agli atleti stranieri di introdurre sul suolo italiano la propria attrezzatura per lo svolgimento delle gare. Ora, dopo l’approvazione della Legge europea in Senato prevista per domani, e con il passaggio formale alla Camera che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane, finalmente tale norma sarà legge dello Stato”.

1 commento

  1. Ora succederà quello che accadde con l’introduzione del 9×21, quando le armi calibro 9 Steyr e 9 Ultra (allora le uniche calibro 9 millimetri permesse dalla legge) divennero ferraglia di nessun valore: solo che ora succederà alle stesse 9×21, a meno di non “riconvertirle” (immagino a caro prezzo e con i soliti problemi burocratici) nel calibro che fino a ieri eravamo l’unico paese a considerare “da guerra”. Le solite cavolate italiote… Meno male che è finita!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,387FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati