Legge europea. Fazzolari (FdI): grazie a FdI nessun accordo con Stati che discriminano donne e omosessuali

“Oggi storica decisione del Parlamento italiano nel corso dell’approvazione della Legge europea. Grazie a un emendamento di Fratelli d’Italia alla risoluzione di maggioranza è stato sancito che l’Italia non concluderà accordi culturali o di formazione con quegli Stati che, nel proprio ordinamento, annoverino norme che non riconoscano piena parità dei diritti alle donne o che prevedano il reato di omosessualità, come è il caso di quei Paesi che applicano un’interpretazione integralista della legge coranica”.

É quanto dichiara il senatore Giovanbattista Fazzolari, responsabile del programma di FdI.

“Ora le istituzioni, a partire dal Governo, diano seguito ai principi oggi fissati in maniera inequivocabile dal nostro Parlamento”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati