Legittima Difesa: Fidanza (FdI), no a modifica legge sulle armi

“Fratelli d’Italia, che per primo ha coniato il principio ‘la difesa è sempre legittima’, giudica l’approvazione in Senato della legittima difesa un passo avanti nella giusta direzione anche se, a causa dei soliti compromessi al ribasso di questa maggioranza, lascia ancora vivi quei dubbi interpretativi che finora hanno consentito, in alcune occasioni, di tutelare più gli aggressori che gli aggrediti. Ieri nel dare il benvenuto nel partito di all’imprenditore Pietro Fiocchi, presidente del ramo USA della storica azienda di munizioni Fiocchi e prossimo candidato alle Europee nel collegio nord-ovest, abbiamo respinto al mittente le accuse di chi grida al Far West. Riteniamo assolutamente adeguata l’attuale legge sulle armi e non consideriamo quindi necessaria una sua modifica.
Con la stessa convinzione sosteniamo questo comparto industriale e ci opponiamo alla campagna di criminalizzazione di chi già possiede legalmente un’arma, un mondo vastissimo che va dall’uso sportivo alla caccia al collezionismo. Tutti cittadini con la fedina penale pulita che non meritano processi sommari”.
Lo dichiara Carlo Fidanza, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,516FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati