Lgbt. Balboni (FdI): stanziati 350 mila euro per creare archivio Lgbt. Famiglie e disabili dimenticati

“Nei giorni scorsi alcune fonti stampa hanno portato all’attenzione dell’opinione pubblica la notizia di un consistente contributo finanziario, pari  a 350 mila euro, per la creazione di un database sulla documentazione storica riguardante la tematica LGBT” lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Alberto Balboni presentando un’interrogazione al ministro per le Disabilità e la Famiglia Alessandra Locatelli. “Considerate le tematiche che lo stesso ministro, in occasione del conferimento del suo incarico  nel luglio 2019,  aveva indicato come prioritarie per l’espletamento di tale importante ruolo, quali il ‘pieno diritto di famiglia’ e la ‘tutela della famiglia’, mi domando come si possa destinare una somma così consistente a questo ambito, e non prevedere nulla per le famiglie e altre realtà sociali che risultano in forte sofferenza.” “Auspichiamo che il ministro si appresti ad effettuare una generale ricognizione dei criteri di destinazione delle risorse disponibili per la sua attività di competenza, sospendendo l’avviso in argomento e ridefinendo in maniera chiara ed equilibrata le priorità politiche del governo su tali delicati temi sociali” conclude il senatore Balboni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati