Libia: Delmastro (FdI), Di Maio sceicco cooperazione internazionale difenda interessi Italia

“Inaccettabile e gravissimo l’attacco al nostro peschereccio da parte della Marina militare libica. Il Ministro degli Esteri Di Maio voli immediatamente in Libia e non per farsi scucire autostrade a carico degli italiani o altre donazioni, ma per avere certezze, ora e per sempre, sulla libera pesca nelle acque del mediterraneo.
Dobbiamo chiudere per sempre una partita di spoliazione dei diritti di pesca italiani, a seguito di unilaterali e predatorie definizioni dell’area economica di pesca libica. La Libia ha passato il segno. Di Maio non può proseguire la sua tradizionale politica di inabissamento, salvo emergere solo per elargizioni con i soldi degli italiani….fra cui forse anche la motovedetta da cui sono partite le raffiche contro i pescatori italiani. Un Ministro degli Esteri degno di tale nome non recita solo la parte dello sceicco della cooperazione internazionale con i soldi degli italiani, ma anche quello di campione degli interessi nazionali, ovunque siano collocati”.
Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo  in commissione Esteri.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola

La colpa è di tutto il governo si mette giù le barche con tutti pur di farli piacere. W L. ITALIA

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x