Libia. (FdI): rischia peggiore sconfitta epoca repubblicana. Governo italiano isolato

“L’ in Libia rischia la peggiore sconfitta dell’epoca repubblicana, e tutto questo mentre il appare diviso, un ministro contro l’altro solo a fini elettorali” Così il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo , vicepresidente del Copasir a .

“La strategia di Haftar era chiara, sin da quando ha cominciato a muoversi diversi mesi fa. Lo ha fatto col supporto della Francia per prendere il controllo del Sud del Paese e dei pozzi petroliferi. Il italiano nel frattempo si è isolato dall’Europa, dando segnali molto negativi agli Stati Uniti sul , assumendo una posizione filo cinese e sabotando l’azione europea. Ci siamo isolati proprio mentre nel primo teatro strategico di interesse, in Libia, ha preso forma l’ militare a Tripoli. Il nostro interesse è che la Libia non diventi una polveriera, una base per il fondamentalismo islamico ed è indispensabile tutelare i nostri interessi economici, e difesa. Sarebbe necessaria la massima unità ma il dà pessimo esempio. Sono irresponsabili!”, conclude il senatore .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,410FansLike
5,923FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x