Liceo del Made in Italy. Rotelli (FdI): bene attivazione in tre nuove sedi nella Tuscia

“La possibilità per la Tuscia di avere ben tre istituti che potranno attivare l'indirizzo del , fortemente voluto dal Governo , è una grande opportunità per i nostri ragazzi e i nostri giovani. Le scuole che hanno attivato questo nuovo indirizzo di studi sono il Liceo Santa Rosa e l'Istituto Rousseau a Viterbo e l'IIS A. Meucci di Nepi. Esprimo grande soddisfazione per questa notizia. Una provincia come la nostra, che in tema di eccellenze e di promozione territoriale ha moltissimo da dare, credo sia il sito ideale per l'attivazione di questo percorso di studi”. Lo dice Mauro Rotelli, deputato di Fratelli d'Italia e Presidente della Commissione , Lavori Pubblici della .
“Il Liceo del Made in Italy promuove le conoscenze e le abilità connesse all'eccellenza dei prodotti e della tradizione italiana attraverso un percorso liceale completo. L'obiettivo è fornire agli studenti gli strumenti necessari per analizzare gli scenari dei settori produttivi del Made in Italy. Dal 23 Gennaio sono aperte le iscrizioni alle classi prime per l'anno scolastico 2024/2025 e auspico veramente che molti ragazzi possano scegliere questo percorso che sono certo potrà offrire loro un futuro magari proprio sul territorio. Invito quindi i dirigenti scolastici ad attivarsi per promuovere anche questo indirizzo nelle scuole secondarie attraverso tutti gli strumenti necessari”, conclude Rotelli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x