L’ingerenza dei francesi, Meloni non ci sta. E l’Italia cambia postura.

Fratelli d’Italia e il centrodestra vincono le elezioni. E l’Italia inizia già a cambiare postura. A scatenare una polemica erano state in mattinata le parole del ministro francese per gli Affari europei, Laurence Boone. Intervistata dal quotidiano “La Repubblica” ha affermato: “Vogliamo lavorare con Roma ma vigileremo su rispetto diritti e libertà” e “saremo molto attenti al rispetto dei valori e delle regole dello Stato di diritto”.

Non si è fatta attendere la risposta di Giorgia Meloni: “Voglio sperare che, come spesso accade, la stampa di sinistra abbia travisato le reali dichiarazioni fatte da esponenti di governo stranieri, e confido che il Governo francese smentisca immediatamente queste parole, che somigliano troppo a una inaccettabile minaccia di ingerenza contro uno Stato sovrano, membro dell’Unione Europea. L’era dei governi a guida Pd che chiedono tutela all’estero è finita, credo sia chiaro a tutti, in Italia e in Europa”, ha commentato.

E sulla vicenda è intervenuto nelle ore immediatamente successive anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: “L’Italia sa badare a se stessa nel rispetto della Costituzione e dei valori dell’Unione europea”, ha commentato. Mentre a margine del vertic e informale di Praga, Mario Draghi ha assicurato che da parte dei partner Ue “c’è curiosita’”, nei confronti dell’Italia, come sempre “quando cambia un governo”, ma “non preoccupazione”.

Parole importanti che segnano un cambiamento chiaro, come sottolinea Ignazio La Russa: “L’Italia cambia postura. – ha commentato – Se c’è una forza di inerzia della Francia o di altre nazioni, abituate al fatto che si potevano dare schiaffi all’Italia senza che la sinistra reagisse, il Presidente della Repubblica e l’attuale Presidente del Consiglio, all’unisono con il futuro, eventuale Presidente del Consiglio hanno dimostrato che le ingerenze non sono ammesse da parte di Paesi che vogliono considerarsi e che noi consideriamo amici”.

“Da questo punto di vista c’è un cambio e una svolta. Siamo molto felici. Una vittoria delle elezioni a sinistra chissà se avrebbe provocato le stesse reazioni da parte delle istituzioni italiane”, ha aggiunto, sottolineando nelle istituzioni la “unità nel tutelare l’autonomia e l’indipendenza italiana”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

200 Commenti

  1. Bravissimi Giorgia, Mattarella e Draghi. La Francia pensi ai suoi problemi e sappia che gli Italuani non sono il cagnolino di nessuno.

    • Bisogna far capire ai ” migliori” (Germania, Francia, Olanda e Belgio) che la la loro “colonia Europa” non ha più futuro! Tutte loro si fanno gli interessi propri, ora che l’ Italia prova ad alzarsi in piedi, la acusano di sovranismo! Se l’ Italia si fosse fregati tutti i vaccini Covid, se avesse di nascosto fatto un gasdotto privato con i russi e se avesse messo un suo ex presidente nel consiglio di amministrazione di Gazprom, che avrebbero detto tutti? Se l’ Italia, come l’ Olanda, fosse stato un paradiso fiscale per l`Europa, fregando le tasse agli altri, gli stati “frugali” cosa avrebbero detto e fatto nei confronti della mafiosa Italia?

      • A tutti voi fascisti , testardi e tradizionalisti ; non avete capito un cazzo di politica , e di come funziona quando sei seduto comodo nelle poltrone di Roma ladrona . Ha vinto la Meloni ? Vediamo se sarà all’altezza di governare l’Italia ! Teniamo conto che molte nazioni appartenenti all’unione europea ; non sono molto positivi sulla formazione dell’intero gruppo Fascisti della Meloni .. Attenzione è un attimo a far cadere questo pseudo governo … La recente ascesa nel panorama internazionale di movimenti e gruppi estremisti e radicali, così come della destra identitaria, spesso predicanti e praticanti forme di intolleranze di ogni tipo, a partire da quelle razziali ed altre appunto di tipo ‘identitario’ e ‘nativista’, pone all’attenzione
        fenomeni di più generale rilevanza: la crisi dei partiti tradizionali, la perdita di attrattività dei cittadini nei confronti di forme di strutturazione dell’agire collettivo legate a quelli stessi partiti .

    • Bravissima onorevole Meloni era ora che si rispondesse a tono e che stiano a casa loro a comandare , per quanto riguarda Draghi e Mattarella mi stupisco e non ci credo , hanno fatto di tutto per distruggere L Italia ! Forse ora hanno paura che in qualche modo vengano sbattuti fuori dai piedi e sarebbe L ultima vittoria!!!!!
      Chicca

  2. Ci vuole pugno duro è unita per mettere a tacere queste ingerenze da parte di stati esteri che dovrebbero pensare ai loro di giardini anziché a quello
    Dei vicini

    • Bravissima grande Meloni adesso basta con questa vigilanza dell’europa Pronta a massacrare l’Italia gli italiani !!! Siamo stanchi vogliamo libertà ,vogliamo lavorare di iniziare a vivere no sopravvivere !!! Basta con questo terrorismo mediatico !!!! Confido nel nuovo governo!!! Buon lavoro!! Dio benedica il vostro cammino tortuoso complesso affinché possiate dare dignità all’italiani!!!!!

      • ha azzaccato la parola perfetta “terrorismo mediatico” pur di vendere notizie li inventano pure; la meloni fà molto bene a non parlare dei futuri ministri , i sui progetti li tenga per sè per ora , poi …….

    • Ma da quale pulpito !!! Proprio la Francia parla di diritti? La Francia che con la “dottrina Mitterand” da decenni ospita e protegge i migliori terroristi rossi assassini degli anni di piombo ??? E se in virtù di una ipotetica assurda analoga legge in Italia avessimo accolto e protetto tutti i terroristi islamici dell’ISIS che hanno seminato morte e terrore in Francia? Di cosa avrebbero potuto accusarci i francesi? Che la dottrina Mitterand parla di «atti di natura violenta ma d’ispirazione politica»? E che differenza c’è tra un terrorista che scanna un essere umano in nome di Allah e uno in nome di un’ideologia? Che il secondo è giustificato e il primo no ?

      • Condivido tutto quanto ha detto Salvatore. Da quale pulpito!!! L Italia rifiuta a priori tanta ingerenza da parte di chi ha tanto sporco in casa propria. Non accettiamo nulla, neppure una parola contraria! Qui c’è stato un vero plebiscito x Fratelli d Italia, che avrà parecchi poteri a suo favore e io sono certa che governerà bene questa povera nazione martoriata da dieci anni dalla sinistra sfascista e comunista. Ho molta fiducia in Giorgia e tutto il suo entourage.

      • Ottima illustrazione di come i francesi vedono quello che succede da noi e come si coprono gli occhi con fette di salame sui fatti di casa loro

    • Bravissima la Meloni e tutti coloro che appoggiano. La sinistra ha avuto le sue opportunitá e solo ci ha lasciati nudi un una Europa di inverno e miseria.
      Iniziamo a staccarci un po da tanta stupiditá per partire con la ristaurazione Della bella e grande Italia…

    • Brava, ridiamo il rispetto e il valore alla nostra Italia, ripartire subito dando il giusto valore alle aziende manufatturiere, il nostro Made in Italy, che in questi anni, sono state bullizzate, abbiamo permesso a tutti di distruggere il nostro tessuto manifatturiero. Riprendiamoci L’Italia.

    • I francesi pensino alle loro cose, e ne hanno abbastanza, alla destra al governo in Italia non mancano coscienza civile e senso di Patria .
      Non accettiamo ingerenze da nessuno stato ne europeo ne fuori dall’Europa .

  3. Bene,l’importante è partire con il rispetto degli articoli della nostra costituzione.
    Gli italiani vengono prima.
    L’europa viene dopo

  4. Veramente squallido quello che sta avvenendo in gran parte dell Europa, sapevamo che la nostra grande giorgina non era ben vista ma questo ci fa ben sperare per come ci rappresenterà ,non come i sinistroidi che andavano con il cappello in mano ad umiliaregli italiani

    • Non è vero che non era ben vista, è tanto temuta hanno la consapevolezza di aver perso lo zerbino, quello che è stato considerato con i quaquaraquà della sinistra che fino ad oggi ci hanno rappresentato. Finalmente a testa alta in the word.

      • Qualcuno , non ricordo chi, aveva detto che se un giorno si fosse fatta L Europa unita i francesi si sarebbero comportati da francesi, i tedeschi da tedeschi e gli italiani da europei.
        Infatti è stato esattamente così con le sinistre .
        Calci e calci.
        Adesso non sarà più così, io gongolo quando vedo le sinistre e gli europei che hanno timore perché hanno già capito che la nostra campana non suonerà più a morto.
        GONGOLO.
        Giorgia ho una gran fiducia in lei , e sono proprio convinta che saprà circondarsi delle persone giuste per portare avanti il più possibile di ciò per cui L abbiamo votata.
        Ci chieda ciò di cui ha bisogno per andare avanti, noi la sosterremo perché siamo tutti consapevoli che abbiamo qui è ora L opportunità che aspettavamo da molto tempo.

        • E wiwa La presidente del Consiglio Italia e viva ✌ Giorgia Meloni.Io anche lo votata e ero convinta che vincesse anche se mettevano ostacoli in mezzo io lo sempre sostenuta ..Ora sta a lei con l’aiuto di Dio a dimostrare la sua bravura e strategia x farci uscire dalla situazione disastrosa che anno portato Auguri di buon Lavoro che ne è davero tanto…

  5. Bene ! Anzi benissimo .
    Avanti cosi coscienti della nostra forza e orgogliosi della nostra Storia pronti a riappropriarci del nostro futuro. Avanti Giorgia

  6. Adesso come non mai, faremo vedere al mondo intero, che c’è un governo in Italia, chiamato Centrodestra, che farà gli interessi degli italiani, e del made in italy.

  7. Brava Giorgia siamo con te. Adesso proteggiamo i bambini dalle vaccinazioni COVID 19 e simili per difendere il futuro del nostro amato paese in barba a chi lo vuole decimare.

  8. Erano 30 anni che non votavo di cui 20 passati all’estero. Ho seguito passo.passo F.DI. mi piaceva quello che dicevano e facevano ,ma non mi fidavo + della politica. Poi anno dopo anno mi sono convinto il mio voto non lo spreco, e ho votato GIORGIA MELONI E F.D.I. se non. Riusciamo a cambiare L’ITALIA E’ FINITA..FORZA E CORAGGIO LA FIAMMA CI GUIDA NEL BUIO.

  9. Ottime risposte sia della Meloni che di Mattarella e Draghi. E’ finita l’epoca che chiunque in Europa si poteva permettere di fare certi commenti sull’Italia sovrana che, come ha giustamente detto Mattarella, “sa badare a se stessa nel rispetto della Costituzione e dei valori dell’UE”.

  10. I commenti di Enti e persone che non ci sono utili non ci interessano ne ci feriscono. Il mondo è pieno di persone di secondo ordine

  11. La Francia e la Germania finalmente dovranno chiudere i loro ministeri agli affari
    esterni e soprattutto agli affari ITALIANI.
    Era ora. W l’ITALIA

  12. GRANDE MELONI FACCIAMOCI SPIEGARE DAI FRANCESI COME SONO I COMPORTAMENTI A VENTIMIGLIA CON GLI IMMIGRATI ? IO HO VISTO IL LORO COMPORTAMENTO

  13. Desidero rammentare al prossimo Governo di rettificare il metodo di valutazione per i più bisognoso, che vivono in stato di indigenza pura.
    Mi riferisco al sistema INFAME dell’ISEE che viene considerato come reddito, al LORDO e non al NETTO che è poi la somma con la quale tener conto.
    A pranzo e cena, le persone mangiano col NETTO e non al LORDO.
    Mi auguro che questo elemento sia di riflessione ai vertici del prossimo Governo.
    I passati Governi, compreso l’ultimo di Draghi hanno preso soltanto in giro i poveri…..

  14. Sono lieto che Giorgia Meloni ha vinto l’elezioni, finalmente abbiamo un primo ministro che ha tanta cura per gli Italiani .
    Spero che torna il rispetto per gli Italiani residenti all’estero , specialmente in Egitto.
    Buona fortuna

  15. Finalmente iniziamo a reagire alle ingerenze prezzolate ed interessate che credevano che con FdI sarebbe continuato l’andazzo le accettasse chinando il capo senza reagire

  16. Da parte dell’On. Meloni una risposta chiara ed ineccepibile e che dimostra come la premier in pectore abbia la schiena dritta e la fronte ben alta di fronte a certe ingerenze che, diciamocelo finalmente francamente, sanno tanto di intimidazione mafiosa! Da parte del Capo dello Stato? Nessun merito, tale seppur estremamente laconica replica dovrebbe essere il minimo sindacale di fronte a certi episodi mentre trovo veramente scandaloso il suo assoluto ed assordante silenzio in tutte le precedenti occasioni come per esempio il recentissimo attacco della primo ministro francese. Da parte di Draghi? Le due parole da lui balbettate e riportate nell’articolo non assomigliano nemmeno lontanamente ad una risposta a tale attacco.

  17. benissimo, lealtà cocretezza e fermezza, dalla sx erano decenni che non si vedeva tutto ciò, e sono ancora più contento di aver votato la Sigra. Meloni

  18. Ma questa chi si crede di essere, forza Giorgia facci rispettare, ritornare ad essere secondi a nessuno. Sovranità Italiana. Chi ha creduto in te e supportata alle votazioni, crede ancora in te, non deluderci

  19. Brava Giorgia a difendere finalmente l’immagine del nostro Paese…e la nostra libertà decisionionale..
    Forse la Francia…ha paura che a lungo andare..vi sia l’ascesa della Le Pen ..
    Continua così ed in bocca al lupo per tutto…⚘

  20. Era ora che si risvegliasse un giusto orgoglio nazionale, dopo tanto servilismo e patetiche paure a far sentire la voce degli Italiani. Avremo un elevato debito pubblico ma siamo da sempre portatori di cultura, ingegno.. e anche se non da parte di proprio tutti, anche di volontà di uscire a testa alta da questa situazione

  21. Brava Giorgia,bravi chi ha vinto le elezioni democratiche, espressione ufficiale del popolo.
    La Francia,la Germania,ecc… fanno i propri interessi e spesso entrano a gamba tesa.
    Siamo italiani e lo siamo con orgoglio e di conseguenza necessita, ogni qualvolta che ci sia ingerenza estera, usare di molto i vaffanculo a casa vostra.

  22. I Francesi pensino alla Francia. I tedeschi sono l’esempio da seguire, ogni paese deve difendere i propri interessi. Che l’Italia inizi a pensare prima per se e poi per l’Europa FOZA GIORGIA ❤️❤️❤️

  23. Noi avevamo tutto agricoltura,pesca ,turismo,l’Europa oltre alle industrie ci ha messo a sedere era ora che qualcuno gli ricordasse che noi siamo Italiani non schiavi

  24. Sono super contento di aver dato il voto a Giorgia Meloni e gli effetti positivi già si vedono: anche il Presidente Mattarella in altri casi assai tiepido difronte ai francesi ha preso posizione.
    Bravi ed applausi a scena aperta in primis a Giorgia ma meritatissimi anche a Mattarella ed a Draghi

  25. ⚜️Era ora….. finalmente qualcuno che sa farsi rispettare. L’ho sempre sostenuto! Giorgia ha più “palle” di tutti questi “umminicchi” in parlamento! Avanti così!
    Spesso ripeto:
    ” comu ci disse u surci a nuci….. rammi tempu ca ti perciu”!!!⚜️

  26. Era ora!!!
    Carattere, Personalità e Determinazione dovranno accompagnare l’azione di governo ed esserne la caratteristica principale!!!

  27. Finalmente rialziamo la testa e mostriamo al mondo il nostro orgoglio. Rispetto a tutti ma rispetto da tutti.
    Coloro che intendono, con i nostri, soldi risiedere oltralpe e insegnare aria fritta tornino lì.

    • Mi sorge un dubbio ‘sinistro’: che quella specie di ministra francese Laurence Boone sia stata imbeccata da un ‘italiano’ a suo tempo immigrato a Parigi (ed ora purtroppo rientrato in Italia) che non perde occasione di dire castronerie, calunnie, mistificazioni sugli avversari politici perché NON HA argomenti validi da proporre ai suoi P. D. (Pi-Duisti ?). L’ignoranza è una brutta bestia, l’arroganza fa male a chi la coltiva, ma …. la madre degli imbecilli è sempre incinta e prolifica, anche all’estero.
      Ma ora hanno trovato pane per i loro denti!!

  28. Brava Giorgia come sempre cominciamo a rimettere le cose a posto anche se queste dichiarazioni sono suggerite dalla nostra parte avversa

  29. Bisognerebbe indagare subito sui contenuti e conseguenze per la sovranità italiana del famoso Trattato del Quirinale (Traité du Quirinal) sottoscritto in gran segreto da Draghi e amicucci

    • In effetti è proprio questo il problema, è stato sottoscritto un trattato per cui il rappresentante del governo francese può assistere e forse anche indirizzare le riunioni del consiglio dei ministri e quindi del governo italiano. Potremo liberarci da questa tutela ? Inoltre c’è da sapere che il questo momento in Francia vi è penuria du carburante e stanno già predisponendo il “pass carbone”, ovvero il QRcode per potersi rifornire alla pompa, e con i contatori elettronici dell’elettricità Linky vogliono staccare gli scaldabagno alla gente per impedire di consumare elettricità per l’acqua calda, nel loro piano di cosiddetta “sobrietà energetica”. Il popolo francese dovrà stare al freddo e al gelo, manco l’acqua calda Macron concede loro… Ed in Italia? Dovremo anche noi subire tutto questo? Spero che Giorgia capisca che le sanzioni energetiche sono suicide, ed invece di andare a Kiev e spendere i nostri soldi per inviare armi all’estero, pensi agli Italiani nei fatti, non solo con le parole di risposta alla dichiarazione di ingerenza francese. Non vogliamo il “pass carbone” cioè il pass energetico in Italia, vogliamo ricostruire la nostra economia distrutta dalle sinistre e se non agiamo ora a gennaio 2023 i fallimenti di piccole medie imprese si susseguiranno e saremo in miseria tutti !

  30. Sarà un’occasione d’oro per dimostrare a tutti che la destra non è un pericolo per la libertà e i diritti ma anzi li garantisce secondo l’interesse di tutti per primo degli indifesi e cioè dei bambini, sostenendo la famiglia duratura formata da un uomo e una donna che fanno figli e li crescono educandoli bene e offrendo loro una genitorialità maschile e femminile, stesso discorso per le adozioni. La ripresa di uno Stato dipende dalla rinascita della società e dunque dalla FAMIGLIA sul cui concetto non ci possono essere fraintendimenti. Le altre forme di convivenza e unione civile non perdono i loro diritti ma la loro rispettabile scelta non deve ledere il diritto di un bambino di poter crescere in una famiglia con una mamma e un papà.La nascita di un figlio non può essere un atto egoistico ma deve maturare in una decisone condivisa della coppia uomo-donna.

  31. Giusti i rilievi della Meloni sulle osservazioni francesi però mi aspetterei che il nuovo governo non fosse completamente schierato sulle posizioni Nato che non cerca una soluzione e una trattativa per evitare che la guerra vada avanti con il rischio di un possibile escalation nucleare. Mi pare che gli USA non vogliono trovare un accordo ma solo mettere in difficoltà la Russia. l’Italia deve smarcarsi da una simile posizione, il pericolo di una catastrofe nucleare non è impossibile!!

  32. PER CHI SPERAVA OL CONTRARIO LA DESTRA NON È OPPRESSIONE MA DIGNITÀ. IN BREVE NON CI FAREMO CALPESTATE DA CHI CI TEME.
    STA ARRIVANDO IL RISCATTO DI UN POPOLO CHE HA FATTO LA STORIA E TORNERÀ AI SPLENDORI CHE MERITA. GIORGIA È ARRIVATO IL RISCATTO

  33. finalmente c’e gente che ci tutela dalle stupide ingerenze di stati che si credono padroni d’europa…. grazie giorgia sono vent’anni che ti voto e sono sempre piu’ soddisfatto.viva l’italia viva giorgia ,sei la nostra ancora di salvezza.

  34. Molte volte di fronte a provocazioni ridicole e speculative ci viene spontaneo reagire. Questa volta non vale proprio perché il nuovo governo risponderà con i fatti perché bisogna porre un limite a parole che generano parole e così via. Chi ha dato fiducia con il voto a FDI sente che sia indispensabile una svolta per tornare ad una onesta gestione che deve affrontare qualcosa di mai vissuto se non nel 1945. Ed anche chi si è astenuto in cuor suo ha lo stesso desiderio altrimenti sarebbero andati tutti a votare. Non sono i simboli e le formule grafiche a meritare credito, ma le persone che tanto più hanno partecipato con coerenza alla vita pubblica tanto più esercitano attrazione fiduciaria. Buon lavoro.

  35. Ma come si permettono, certi forestieri, di parlar male o di criticare un grande paese come l’Italia per di più in anteprima! Incredibile, Presidente Giorgia! Su, coraggio, facciamo vedere a costoro le grandi capacità del nostro Paese!

  36. Avanti così. L’Italia non ha bisogno di essere vigilata. Forse sono gli altri paesi che andrebbero vigilati. Il popolo italiano ha valori morali e civili che poche nazioni hanno.
    Viva l’Italia

  37. Cara Giorgia, ti ho votato proprio nella speranza che tu fossi parte di quella politica con la schiena dritta e non una bandiera al vento di un’Europa anticristiana.

  38. Bene così, bisogna rispondere a tono alle loro ingerenze e continuare a lavorare per portare l’Italia fuori dalla tempesta è l’unica cosa che conta!

    • Buona sera, gent.mma onorevole nonché egregio presidente, da cittadina italiana è libera per una costituzione italiana democratica, sono qui a chiederle, se fosse possibile, di mettere al ministero della salute, un medico scienziato sia donna che uomo ne abbiamo tanti, al di fuori di quelli finiti, degli ultimi anni per il bene di tutta l’Italia. Non certo una rinzulli fresiese, gatti, Montanari, è tantissimi altri, esperti di scienza e medicina scientifica, virale è non! Confidiamo in una sua attenta valutazione, per la fiducia che noi tutti italiani abbiamo scelto lei! Grazie. Ml

  39. Quando in Francia portavano le corna per copricapo noi dominavano il mondo conosciuto non abbiamo bisogno di maestrina la civiltà l’abbiamo esportata

  40. Brava GIORGIA!
    Non siamo i sudditi di NESSUNO!
    Siamo stufi delle ingerenze STRANIERE!
    Dobbiamo ringraziare la PSEUDO SINISTRA, che ha governato senza mai essere eletta…
    Falsi BUONISTI, IPOCRITI, PETTEGOLI, etc…
    Sei una donna con gli attributi, mantieni sempre la calma, vai avanti, non ti curar di loro.

  41. I francesi dovrebbero guardare alle spalle ed i danni mai risarciti ai poveri paesi da loro “COLONIZZATI”, IO HO LAVORATO IN STABILIMENTI AUTOMOBILISTICI COME TECNICO CO.MA.U., conosco i francesi e le mire della loro “GRANDEZZA DETTA ANCHE LE GRANDEUR FRANCE”, “POVERINI LORO, SONO RIMASTI CON LA LORO CAPOCCIA ALLE CONQUISTE “NAPOLEONICHE”, “NON SOPPORTANO UN POSSIBILE SORPASSO DA ALTRI PAESI” ma queste sono “TURBE DELLA GRANDEUR FRANCE’”!!!!!

  42. Basta fare le pecore, in Italia c’è una svolta ,ci siamo tolti da torno questi sinistrodi,che dall ‘Europa non ci hanno mai fatto rispettare. Finalmente un governo di centro destra coerente che lavorerà bene.Buon lavoro e forza Giorgia Meloni

  43. Finalmente in Italia c’è una svolta positiva basta con questa sinistra che ci ha fatto diventare lo zerbino dell’Europa ora abbiamo un centro destra che si fa rispettare …..siamo un paese membro e non dei sudditi e ognuno in casa propria ha il diritto alla propria libertà e autonomia. . .Ho votato la Meloni perché la ritengo una persona capace di far solo il bene dell’Italia e degli italiani

  44. Ho votato Giorgia Meloni e sono contenta perché finalmente qualcosa sta cambiando e l’Europa finamente si renderà conto che in casa nostra non vogliamo ingerenze siamo un paese menbro non subalterni

  45. Ma la francia, non è quella nazione che ai confini respinge immigrati che vogliono entrare in europa e lo fa con tutti i mezzi…e a noi vengono a rompere sui diritti umani? Questi hanno la faccia come il c.lo…
    P.s.: scritto in minuscolo appositamente il nome della nazione e dell’altra entità perché nn meritano rispetto!

  46. I politici Francesi sono abituati a mettere il loro zampino nelle faccende degli stati extraeuropei pur di fare i loro interessi.La stessa cosa appena possono la fanno con noi Italiani.Questo e’ un loro vecchio vizio!
    Approfittare della debolezza altrui.Facciamoci rispettare perche’ anche io sono stufo di sentirmi dire da loro moncieur spagheti’.Devono cambiare opinione su di noi.

  47. Finalmente il tempo dei ruffiani è soltanto un problema del passato. Coraggio Giorgia, siamo tutti al tuo fianco! Che soddisfazione constatare che abbiamo un capo del governo che sa mandare a quel paese senza mezzi termini chi si permette di interferire sulle questioni del nostro paese. E non parliamo di curiosità. Si tratta soltanto di paura che sia finita la ricreazione per tutti coloro che hanno la sporca abitudine di non farsi i fatti propri.

  48. Parole del tutto fuori luogo. Si può comprendere la diffidenza, ma non certo parole di intimidazione verso le istituzioni di un paese della UE. Brava “Presidente”. Gli italiani hanno portato e portano nel mondo la cultura e la democrazia e non bisogna accettare ingerenze come queste senza reagire.

  49. CLAUDIO TS
    QUESTI POLITICI DI SINISTRA PERVERSI DEL POTERE SARREBBE L’ORA LI MANDARLI A CASA COME LO ABBIAMO EFFETTUATO NOI IN ITALIA.
    SPERO NELLA COMUNITÀ EUROPEA I CONSERVATORI CON I POPOLARI SI UNISCONO ASSIEME E MANDINO A CASA QUESTI MALATI DEL POTERE SERVI DEGLI AMERICANI. POCCHI PENSAVANO CHE IN ITALIA QUESTO SIA POSSIBILE MA È VENUTO IL GIORNO, SPERO QUESTO A ENGA ANCHE IN EUROPA.

  50. Grande Giorgia, era ora che qualcuno risollevasse l’Italia dalla sudditanza becera a cui siamo stati sottomessi per anni !!! Meriti tutto il mio plauso !!!

  51. Mai sudditi ma sempre popolo sovrano di Diritto a difesa dei propri interessi poi si discute con il Parlamento europeo alla pari senza accettare ricatti e sottomissioni.

  52. Bravissima Giorgia,finalmente gli italiani hanno capito a chi dare il voto ,sei la persona giusta .
    che farà rispettare l’Italia e gli italiani .continua così, un grande abbraccio che avrei voluto darti a Roma in piazza del popolo . SEI. GRANDE

  53. Non abbiamo lezioni da ricevere da parte di chi, come la Francia, continua ad attuare un vergognoso sfruttamento di alcune delle sue ex colonie. Rispetto per la nostra Italia, per la sua grande e millenaria civiltà e sostegno a Giorgia Meloni che non piega la testa davanti all’arroganza di chi vuol trasformare la UE in uno strumento per la tutela dei propri interessi!

  54. Finalmente abbiamo Giorgia, detto fatto con quello che dicevi, l’Italia si farà rispettare, questo per i Francesi di conseguenze anche per tutti gli altri stati canaglia. Il silenzio assoluto arriva sempre dal PD, un partito vomitevole! Grazie grandissima Giorgia, siamo con te.

  55. Reazioni troppo blande quelle di Mattarella e Draghi, come al solito appecoronati. Come minimo avrebbero dovuto esserci due note firmali diplomatiche.

  56. Il momento è difficile, l’importante è avere coraggio e non cedere alle pressioni. L’Europa, questa Europa non serve, è debole e suddita degli USA, veri colpevoli della guerra contro la Russia. Lo sanno tutti, meno TV, giornalisti e politici. Un’altra delusione per l’elettorato sarebbe fatale. Dire la verità è la chiave di volta per tornare ad essere liberi e padroni del proprio destino.

  57. Questi Galli sono troppo abituati a dare ordini ai servi del PD & C., a tutti i livelli istituzionali e, quindi, pensavano di poter continuare ad usare il loro linguaggio da burattinai. Bisognerebbe ricordare loro che Giuglio Cesare li civilizzò, perchè quando Roma era il faro della cultura e del diritto mondiale, loro erano ancora dei barbari. Ora ci vorrebbero dare lezioni di civiltà? Ho i miei dubbi che possano farlo, anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, bisognerebbe spiegargli alcuni piccoli concetti sulla pulizia: le baguette non vanno messe sotto le braccia sudate e quando si va in bagno serve il bidet. Ma sono sicuro che la Meloni glielo saprà far capire.

  58. Che faccia da culo hanno però alcuni dei nostri cugini francesi !! Quando inizieranno a chiedere perdono al Signore per lo sfruttamento dei loro carissimi amici africani francofoni?
    Brava Giorgia , continua a far capire a quella minoranza dei nostri cugini francesi che dovrebbero essere meno arroganti e di non recitare più la parte dei giusti che ormai sono carte scoperte per quanto razzolano male.

  59. Il fatto che l’Italia alzi la testa che non sia disposta ad inginocchiarsi e che il prossimo governo non sarà composto da personaggi che hanno dimostrato tutta la loro ineguatezza fa paura a chi fino ad ora era abituato a sentirsi dire signorsi ad ogni richiesta una cosa positiva è che finalmente anche Mattarella sia int unervenuto

  60. Grande Giorgia,
    Ai francesi ? Che hanno vergognosamente dato per decenni asilo e protezione ai più grandi terroristi ed assassini del dopoguerra,uno per tutti Cesare Battisti.oltre a quanto stanno facendo in Africa, che coraggio a parlare, VERGOGNA !!

  61. Ai francesi non garba che in fatto di cucina non sono i migliori, che hanno perso i mondiali del 2006, che nella moda non sono i migliori,le più grandi firme le abbiamo noi. Che Napoleone e’ nato in Corsica quand’era italiana. Un mese dopo divenne francese. Sono invidiosi e gelosi……!!!!

  62. Grande Giorgia, convintissima che queste sono le solite frottele della sinistra, L’italia non ha bisogno di lezioni dai Francesi o di nessunaltro. Siamo un grande paese, con grandi persone. In Italia, siamo e’ saremo sempre abili, a governarci da soli. E ancora meglio ora, con Giorgia e’ un governo di destra.

    • Concordo, non vogliamo Licia Ronzulli ministro tout court, ovvero per nulla. E’ stata nella cerchia gestita da Nicole Minetti delle serate eleganti, è un insulto alle donne italiane metterla a fare il ministro di qualsiasa cosa. Mettere Licia è come mettere Ruby, anzi forse con Ruby loderebbero Giorgia perchè fa inclusione !

  63. .noi avevamo l’impero Romano con il senato e senatori e democrazia mentre i francesi erano tribù i galli perciò devono solo imparare da noi Italiani

  64. “Vigileremo su rispetto diritti e libertà”, conosciamo bene il lessico LGBTQ+ a cui (certamente) si riferisce il ministro francese per gli Affari europei.

  65. Giorgia….da sempre ho crrduto in te!!
    Il mio sogno è vedere l’Italia, tornare ad essere Italia.
    Vai, spazza via tutto e facci sognare!

  66. Cara Giorgia, non sei sola nella tua battaglia! Accanto a te ci sono milioni di italiani per bene che apprezzano giorno per giorno il tuo operato! Ovviamente la sinistra dopo le dichiarazioni del ministro francese non aprono bocca e il giornale Repubblica, servo della sinistra, è pronto a raccogliere tali scomposte dichiarazioni che qualificano da sole chi le ha pronunciate ! Giorgia aiutaci a tornare orgogliosi di essere italiani, contro il servilismo ignobile della sinistra ! ! Meritiamo il rispetto di tutto il mondo ! La civiltà è nata nel mediterraneo! E noi siamo la punta di diamante di tutto ciò !

  67. Io dico sempre grande e forza meloni, ho sempre avuto fiducia della meloni. La meloni è una che romperà il culo a questa EU e sopratutto a questi transalpini del cavolo. Cioè i francesi, dovrebbero pensare di più ai loro problemi e criticare di meno, che di problemi ne hanno tanti. Poi la cosa buffa che danno della fascista alla meloni quando poi i veri fascisti sono loro che discriminano, disprezzano e criticano, una donna come la meloni che difende il suo paese e i suoi concittadini per me non è una fascista chiaro!!!! Che nessuno mi toccasse la meloni!!!! Forza Giorgia siamo con te!!!

  68. Direi che la dichiarazione della prossima Presidente del Consiglio sia semplicemente ineccepibile. Personalmente, avrei calcato un pò di più la mano, ma va bene così, la musica Italiana è cambiata. Prima o poi, lo capiranno e questo accadrà se tutto l’apparato pubblico – soprattutto all’estero -ritroverà orgoglio della propria funzione e della propria Nazione : meno pacche sulle spalle, meno partite a tennis con gli omologhi francesi e più competente presidio dei dossier che toccano i nostri interessi. Vorrei, mi permetto, mutatis mutandis, un simile atteggiamento (non pubblico, magari) nei confronti del Capo dello Stato nella scelta dei ministri. E’ responsabilità politica del Presidente del Consiglio designato che se ne assume TUTTA la responsabilità se sceglie degli inetti. Noto che continua la lotta antinazionale del PD che – nei dovuti modi – stimola i possibili candidati ministri (Panetta, Cingolani) a defezionare. Spero che coloro che hanno avuto tutto da questo Paese, sentano il dovere di continuare nel ruolo che gli verrà chiesto di assumere.

  69. In questo regime del PD e di tutta la sinistra italiana, che si attua anche attraverso la gestione di gran parte dei mezzi di informazione ,si continua a cercare di allarmare gli italiani sul “pericolo “per la democrazia ,rappresentato dal governo di destra e si utilizzano per questo obbiettivo anche gente dello spettacolo e politici di altri Stati .A mio avviso metodi fascisti sono quelli della sinistra a partire dalle azioni “fasciste” dei militanti dei centri sociali incoraggiati anche dal fatto di essere definiti come “antagonisti “.Mi piace definirlo come “fascismo di sinistra”. Fratelli di Italia si e’ radicato in Italia perche’ afferma un sistema di valori che nel mondo della sinistra e’ disgregato.

  70. Stringiamci a coorte ….
    Finalmente è successo con voce univoca del Presidente della Repubblica, di quello del Consiglio e di quello a cui si spera sarà affidato l’incarico, vincitore di democratiche elezioni.
    Grazie Giorgia per averci restituito l’orgoglio nazionale.
    Dite alla Gruber che questo è Patriottismo

  71. Brava Onorevole Meloni, mai più proni davanti a nessuno, spero nemmeno davanti agli USA…Una richiesta, umilmente è quasi in sordina: è possibile un po’ più di chiarezza su Green Pass e Obbligo Vaccinale? Spero davvero siano finiti quei tempi oscuri…quella si, è stata dittatura!! GraIe e buon lavoro! R.

  72. Speriamo che arrivino a capire che non possono intromettersi negli affari interni degli altri come noi non interferiamo nei loro.

  73. Che soddisfazione. Non solo è stata messa a “cuccia” l’invadenza della Francia, ma è stata una lezione anche per la sinistra italiana che non sa difendere la propria Patria da certe ingerenze straniere. I francesi parlano di diritti che l’Italia deve rispettare, ma mai di doveri che l’Europa e in primis Francia e Germania hanno nei confronti dell’Italia per le questioni immigrazione e confini territoriali. Questo è il tempo che l’Europa rispetti l’Italia! Grazie Giorgia

  74. A parte la Giorgia che ci si aspettava, i francesi non si smentiscono mai nella loro boria di essere i primi del mondo e nella loro acredine nei confronti di tutti, soprattutto contro gli italiani in ogni occasione. Esempi a non finire ma uno indicativo: nella storia hanno perso di brutto contro i romani e allora cosa si sono inventati? Asterix che fa sembrare che anche allora avrebbero vinto loro.
    Non comprate prodotti francesi come loro fanno coi nostri

  75. Non accettiamo lezioni di democrazia dai francesi hanno ospitato per anni i terroristi italiani maltrattano gli immigrati a Ventimiglia e poi vogliono fare i superiori mi dispiace per loro ma la pacchia è finita non abbiamo il PD al governo che obbedisce come un servo

  76. La ridondanza che alcuni giornalisti stranieri danno alla grande vittoria ottenuta da Fratelli d’Italia ed il centrodestra , viene falsata e girata a proprio favore, come abituati a fare da sempre, dai vari giornalisti di sinistra!; NUN CE VONNO STA’!!!
    Bene, ha fatto il PdR a prendere posizione! I sinistri non hanno mai saputo accettare la volontà del Popolo, viste le cattedre ottenute da generazioni, che non vogliono mollare. Vi ci sono talmente abbagliati, che sarà faticoso, staccarli! Si tratta di generazioni che dal 1946, ha vissuto di rendita, proprio come stanno facendo ancora oggi, acquistando voti con il reddito di cittadinanza…
    Siamo certi, che Giorgia Meloni, saprà dominare la situazione, portando il Paese e gli Italiani, ad essere rispettati ed ammirati, come ai tempi antichi.
    Grazie Giorgia.

  77. Da tempo mi aspettavo una risposta dignitosa, libera e democratica senza il ” cappello in mano” dimostrando che il popolo italiano ha una sua voce. Fuori dallo schiavismo sinistroide europeista.
    La dignità non ha prezzo, la sovranità va
    rispettata. Abbiamo dato tanto in termini economico-finanziari all’Europa delle banche e dei tecnocrati. Libertà di scelta e di pensiero. Nessuna ingerenza.Bene la risposta dei “nostri”.
    Buon governo On. Meloni per noi e la nostra patria. Dio, fede e famiglia.

  78. Sono felice di aver dato il mio Voto a una Donna che in Politica ha sempre Lottato, coerente con le proprie Idee, I Francesi pensino ai loro problemi noi non siamo i loro Schiavetti.cida hanno paura che poi gli mandiamo i Profughi??? Fino ad ora con la Sinistra hanno fatto ciò che volevano, adesso è l’alba di un Italia Sovrana, Forza Giorgia fatto Rispettare

  79. A parte una Giorgia all’altezza della sua fama, i francesi non perdono occasione per dimostrare la loro arroganza, la loro malattia da “grandeur” ed la loro insolenza nei riguardi di tutto il mondo ma in particolare dell’Italia. Esempi di invidia specifica nei nostri confronti ce ne sono a non finire ma uno in particolare potrebbe apparire sciocco ma sciocco non è perché dimostra di che pasta sono fatti. Una volta nella storia hanno subìto sconfitte cocenti e sono stati sotto la dominazione romana per secoli: ebbene hanno inventato Asterix per far sembrare come anche in quella occasione avessero vinto loro.
    Non si acquistino prodotti francesi come loro boicottano i nostri.

  80. Speriamo che oltre alle parole ci siano fatti concreti per migliorare la vita degli italiani onesti lavoratori che fino ad oggi hanno solo pagato e sofferto. Basta con i soprusi ai più deboli.

  81. quello che è stato detto da tutti va bene, Macron adesso ha i sudori freddi lungo la schiena perchè? a lui non gli interessa nulla dell’Italia, dice VIGILEREMO, FAREMO ,sa di non poter far nulla il suo tallone d’achille e solamente e la nostra futura presidente perche direte voi, secondo me hanno paura che tutto vada per il verso giusto, che l’Italia riprenda ad ingranare nel mondo economico e politico e che i francesi ci prendano a modello e mandino alla guida della Francia Marine Le Pen. Io la penso cosi

  82. Buongiorno Signora Meloni
    Lei fara’ esattamente quello che le verra’ ordinato dagli Usa,Nato,UE Lei come Draghi siete solo degli esecutori.
    alfredo denzio
    PS Il suo cavallo di battaglia e’ stato per anni “Blocco navale contro l’invasione di clandestini” l’aspetto al varco

    • Bè….abbiamo qualcuno illuminato che è capace a leggere nel futuro. Chissà se mi passa i numeri del superenalotto.
      PS Mi sa che della Meloni ha capito una sega di niente.

    • “Caro” Alfredo, fossi in te chiederei asilo (infantile) a Macron: da quelle parti danno rifugio ad assassini, ladri, terroristi, ignoranti, analfabeti, ecc. Ci sarà sicuramente posto anche per te:

  83. Visto quello che hanno fatto a Bardonecchia nel 2018, a Ventimiglia con scarico di migranti sul suolo italiano e i continui respingimenti alla loro frontiera, la Bonne farebbe bene a controllare la i “francesi” e non gli italiani, poi se vuole collaborare con Roma basta bussare alla porta e aspettare che qualcuno le apra, se le aprono.

  84. si sono accorti che il loro cagnolino Letta, mandato a cercare di mordere alle caviglie il CDX, in realtà era sdentato, dopo tutte le mazzate prese in bocca da Renzi. Ed ora che non abbaia più, con la coda tra le gambe, pronto a ritornare a cuccia in Francia, mollano i gatti…

    • Dimostrazione che anche in quanto a instruzione non sono bravi!
      Poi bisogna dire anche che Letta in Francia ci ha messo sicuramente del suo.
      Sai che dalle rape non si cava sangue.

    • La Francia, dopo la cortese sig. Bonne, avrà anche l’onore di accogliere li sig. Letta, ora che -trombato da tutti, a cominciare da Renzi- tornerà nella patria di coloro che conoscono bene civiltà, educazione, umanità, ghigliottina, colonie penali nell’Oceano, respingimenti a manganellate: buona fortuna, francesi!

  85. cominciamo a mettere i puntini sulle “i” con tutti ; quell’ odorino strano sotto il naso prima se lo tolgono e meglio è i nostri cari amici tedeschi francesi olandesi e compani

  86. Il vero commento avrebbe dovuto essere : “Nulla vi è da rispondere alla signora Laurence Boone.”.
    Il fatto do scomodarsi a fornirle una risposta argomentata – preoccuparsi di asserire che l’Italia sa prendersi cura dei fatti suoi – già di per sè le conferisce un’importanza, che non la va riconosciuta.

  87. I cugini d’oltralpe vigilano sui diritti umani in Italia? e finora in questi due anni e mezzo dove sono stati?che cosa hanno fatto per vigilare sul rispetto della Costituzione italiana?… Giorgia è l’emblema dell’Italia Libera e sovrana,… i cugini d’oltralpe se ne facciano una ragione volente o nolente…piuttosto la smettessero di prendere in giro tutta la popolazione italiana… chiaro?… e mi fermo qui ✌️✌️✌️✊….fermiamo le forze oscure ora adesso subito…,,,!!!! (08/10/2022)

  88. La battaglia aspra e feroce contro i detrattori dell’Italia sovrana e’ appena iniziata. Sara’ ancor più duro e difficile lo scontro in futuro; prepariamoci a reagire.

  89. I francesi! Quelli che anni fa hanno sbeffeggiato i bersaglieri per la penna sul cappello, quelli che hanno fatto vignette vergognose sulla caduta del ponte Morandi, quelli hanno chiesto la solidarietà del mondo intero quando gli islamici, presi in giro per stupide vignette, si sono rivoltati facendo una altrettanto esecrabile carneficina, e non che io sia simpatizzante degli islamici ma, come molti italiani ne rispetto anche se a fatica, i valori.
    I francesi, quelli con la “puzza sotto il naso” con i quali, ogni volta ho avuto da lavorarci, ho sempre litigato per la loro arroganza e supponenza…
    I francesi; che si facciano i fatti loro così come noi ci facciamo i nostri. Che rispediscano in Italia quei terroristi che ancora proteggono!
    I francesi: ma chi credono di essere! Avendo avuto tante esperienze di lavoro in tanti stati europei posso dire che sono malvisti da tutti!!!

    • Certo sono anche i responsabili della deposizione del colonnello Gheddaffi in Libia (non un santo per carità) che aveva buoni rapporti pero’ con l’Italia e ci forniva petrolio senza andare ora ad elemosinarlo agli stati che finanziano l’ISIS

  90. La ministra francese credo sappia bene a quanti terroristi italiani il su paese ha dato (e continua a dare) inopportuna “ospitalita”. Terroristi che non hanno avuto nessuna considerazione dell’ altrui umano diritto di vivere. Il resto del discorso è facilmente immaginabile. Viva l’Italia.

  91. tutto bene. Per ora. Ma sono preoccupato per quando la sinistra mettera’ in campo l’esercito che possiede (i centri sociali…) che in questi ultimi 11 anni sono stati dormienti ma che sicuramente
    ricominceranno in modo “democratico” a distruggere tutto come loro sono ben capaci di fare. Il Ministero degli Interni sara’ sicuramente un punto di svolta. E che Dio ce la mandi buona.

  92. GRANDE GIORGIA. CON TE TORNEREMO AD AVERE IL GIUSTO RICONOSCIMENTO E POTERE IN EUROPA. LA MAGGIORANZA DEL POPOLO ITALIANO CHE TI HA SCELTO LO HA FATTO PER ESSERE DIFESO NELLA SICUREZZA, NELLA TUTELA DEI NOSTRI CONFINI PER FAR FINIRE L’INGRESSO DI IMMIGRATI CLANDESTINI. TORNEREMO AD ESSERE “PRIMA GLI ITALIANI”!

  93. L’ITALIA NON HA BISOGNO DI ESSERE “VIGILATA” DA NESSUNO. GRANDE GIORGIA RIPORTA SICUREZZA IN ITALIA E DIMINUZIONE DI SBARCHI CLANDESTINI. SEMPRE ORGOGLIO ITALIANO!

  94. rispetto diritti e libertà…detto da un paese come la Francia è tutto un programma.
    Alziamo la voce non facciamoci mettere i piedi in testa. Dimostriamo che siamo in grande Paese soprattutto a tutti quei sinistroidi che pensano solo al proprio ego. Forza e coraggio Giorgia ridai lustro al paese ITALIA anche se in un momento alquanto difficile.

  95. Non siamo un paradiso fiscale, non diamo ospitalità a terroristi, non facciamo gli avvoltoi con le nazioni più deboli, siamo semplicemente un POPOLO DI SIGNORI!
    E la schiena dritta non ce la piegherà mai nessuno!

  96. Rivaluto il presidente Mattarella, dopo il silenzio degli ultimi 2 anni dove tanti diritti sono stati calpestati, e’ ora che l’Italia badi a se stessa e gli altri “amici” europei agli affari loro.
    Grazie Giorgia

  97. La sinistra non riuscirà mai a capire come ha fatto a perdere le elezioni, perché il loro partito e’ fondato sul vuoto di programmi seri e intelligenza.Forse ora cercheranno di imparare da Giorgia Meloni ma dubito che ci riescano.

  98. Gli Italiani hanno liberamente votato ed espresso una maggioranza chiara che finalmente è espressione reale della gente di questo paese, come si permettono questi signori di offendere un popolo intero alludendo che siamo incapaci di capire cosa è meglio per noi tutti?

  99. Grande
    Sono sicuro del mio voto
    NON INCARICHI a LICIA RONZULLI ( nella campagna vaccinale è stata arrogante e supponente)

  100. Ci hanno messi a 90 gradi, ma ci stiamo siamo rialzando, grazie a Giorgia Meloni. Francia e compagnia non si permettano di dirci cosa dobbiamo fare e neanche si permettano di controllarci, pensino ai loro paesi e ai danni che producono. E, ancora una volta, lasciatemelo dire, la sinistra lo è di nome e di fatto. Dicono che è un momento triste per l’Italia….ma no…è un momento FELICE almeno per le persone intelligenti. Forza Giorgia avevamo bisogno di una come te.

  101. Cara Giorgia, tra gli scivoloni dei Francesi, come si sa affetti da grave ipermetropia, e la loro risibile megalomania, c’è stato qualche anno fa anche quello della ministra francese della marina che, mentre la Costa Concordia navigava verso Genova per la nota vicenda, si precipitò in Corsica , divenuta francese solo un mese dopo la nascita dell’italianissimo Napoleone “ … per vigilare … lei ! …, che la nostra nave non perdesse il suo carburante sulle coste francesi della Corsica inquinandole!”. E l’altro scivolone, quello di uno speaker che in occasione della visita di Mattarella in Francia per la ricorrenza della morte del nostro sommo Leonardo lì sepolto, commosso ed esaltato disse di costui che era stato “ … il più grande artista francese” ! Da licenziamento in tronco. I nomi eccelsi della storia, della scienza e dell’arte sono italiani, e questo ai Francesi non è mai andato giù. Non ti curar di lor , Giorgia, ma passa e vai; cercano in realtà di spargere fumo sull’origine squisitamente barbarica di Clodoveo, il primo re dei Franchi arrivato ramingo in Europa in cerca di un pezzo di terra, quando noi avevamo già alle spalle un Impero romano di 650 anni ( In seguito il loro unico impero, di Napoleone peraltro nato italiano, durò , il Primo solo 11 anni, il Secondo 18), e quello coloniale meno di 200 anni ! Il loro è in realtà un complesso di inferiorità che la presunzione cerca invano di nascondere.
    “Sutor, ne ultra crepidam ”. Il Latino glielo abbiamo insegnato noi, ora quindi potrebbero tradurre. Buon lavoro Giorgia, siamo tutti con te.

  102. VEDO E SENTO CONTINUAMENTE I RAPPRESENTANTI POLITICI DI DESTRA E DI CENTRO DESTRA RISPONDERE, A CHI LI ACCUSA DI NON PRENDERE NETTAMENTE LE DISTANZE DAL FASCISMO, IN MANIERA GARBATA E DIMESSA, GIUSTIFICANDOSI QUASI DI NON AVERLO DIMOSTRATO ABBASTANZA………E’ ORA FINALMENTE DI PRETENDERE, DA QUESTI MESCHINI ACCUSATORI, DI DAR CONTO SUI GRAVISSIMI DANNI DERIVATI E GENERATI DALL’APOLOGIA DELL’ANTIFASCISMO E DI DIMOSTRARCI COSA RAPPRESENTA PER LORO L’ALTARE DELLA PATRIA

  103. La mia domanda è: visto il problema del gas e luce che sta distruggendo l’ economia e le famiglie italiane, perché il nuovo governo non prende in considerazione l’ utilizzo delle piattaforme italiane installate nell’Adriatico ed utilizzare il nostro di gas

  104. Grazie, on. Meloni, aspettando di poterLa finalmente chiamare Presidente! E’ stata GRANDE! La attende un compito difficilissimo, ma Lei ce la farà!

  105. Ma uscire dal unione europea be credo che sia il caso prima la Germania poi la Francia ogni nazione deve curare il proprio orticello senza rompere il prossimo noi teniamo anche il petrolio ci sono delle piattaforme in Italia oltre agli,artigianato, turismo noi possiamo vivere del nostro ,via la nato e forse di torna in i un Italia libera come una volta.

  106. Non è colpa dei francesi e degli altri ma della sinistra che ha fatto terrorismo in tutta Europa annnciando l’arrivo dei nazisti e il tracollo del Paese e un pericolo per il mondo libero.Magari sono scemi perché ci hanno creduto!
    Ma da anni sono abituati ad abbeverarsi alle idiozie e falsità della sinistra.

  107. Finalmente una donna in grado di tener testa a tutti, nonostante le cattiverie subite ha dimostrato di essere una persona democratica più dei “veri democratici”. La aspetta un lavoro enorme, mai nessun governo entrante si è trovato un simile disastro. Forza e coraggio Giorgia ❤️

  108. Sei grande, Giorgia… così grande che a 83 anni mi hai fatto piangere per la forza di reazione che hai.
    Hai la forza di chi ha gl’ideali, che ti guidano e non ti abbandonano.
    Ti voglio bene, Georgia.

  109. Qualcuno (FRANCESE) mi ha spiegato che il Coq è l’emblema della Francia perché è l’unico animale che canta con le zampe nella merda: ecco una ennesima dimostrazione.
    E’ l’unico modo per commentare, perché non prendo sul serio persone del genere!

  110. l’Italia è stata troppo tempo senza un governo serio, finalmente e arrivato fratelli d’Italia, con l’esperienza del premier Meloni e colleghi si impegnano a portare l’Italia nella meridograzia, i cittadini c’è la mettono tutta buon lavoro a tutti.. Moio A.

  111. ma come si permettono personaggi di paesi esteri a fare simili commenti non è il caso assolutamente di preoccuparsi delle cose altrui l’ITALIA sa badare a se stessa sicuramente farà molto meglio Giorgia Meloni in qualità di presidente del consiglio dei governi di sinistra, gli italiani sono molto fiduciosi nel governo che sta per nascere per questo hanno votato FDI per un cambiamento radicale che sicuramente porterà all’Italia una nuova stagione di positività, ci hanno tolto anche il sorriso ormai, non si sente altro che cose negative, Giorgia continua a sorridere il tuo sorriso porterà beneficio alla collettività. Auguri al nuovo governo

  112. Cose da pazzi non siamo ancora al governo e tutti si permettono di interferire nelle cose proprie dirette del nostro Stato, hanno capito che tutti i giochini cari con le sinistre sono finiti che finalmente l’Italia avrà nuovamente la sua collocazione naturale all’interno della comunità europea e soprattutto che guarderà i propri interessi reali per la crescita e il benessere di una Nazione tenuta in ostaggio per troppi anni dalle becere sinistre, un grande grazie a Giorgia Meloni e a tutto il partito che in questi anni ha portato sempre avanti un’integrità degna di un grande Popolo, avanti tutta per l’Italia

  113. Complimenti all’ On. Giorgia Meloni,
    che con garbo e autorevolezza ha risposto alla sx francese dimostrando che la ns Italia non sarà più succube di nessuno, tantomeno di questa Europa che di fatto non esiste se non per far “comodo” a interessi privati di qualche Nazione che si crede migliore.

  114. BRAVISSIMA Giorgia Meloni; Se posso permettermi però, alla prossima ingerenza , suggerisco di fare replicare l’onorevole Ignazio La Russa.

  115. Una bella e chiara conferma che la Nostra GIORGIA ha le P A L L E al posto giusto, meglio dell’annacquato Mattarella e del ‘mieloso’ Draghi, le cui risposte sanno un po’ di … camomilla.
    Forse in Europa non hanno ancora ‘carburato’ il concetto che GLI ITALIANI NON HANNO NULLA DA IMPARARE dai quattro gatti selvatici della UE in fatto di DEMOCRAZIA e CIVILTA’ , entrambe nate e cresciute sullo Stivale quasi 3 mila anni fa. Prima di sproloquiare sull’Italia, si facciano un bel gargarismo con la varechina.
    Sono orgoglioso di avere sempre sostenuto Giorgia Meloni e FdI, oggi più che mai. Grazie.

  116. intanto auguri alla nostra futura presidente ma vorrei far notare che la campagna elettorale a questi poveri invertebrati non è ancora finita come anno occasione sputano veleno contro un governo che ancora si deve insediare vedi la manifestazione della CGL che con i soliti volti in prima fila anno sfilato per le vie di Roma penosi e patetici comunque io penso che fino al momento della proclamazione non bisogna stare tranquilli ogni passo falso va contro i nostri interessi poi a tutti quei pseudo artisti che stavano nella zona d’ombra ed ora escono allo scoperto a criticare la nostra immensa Giorgia fatevi una ragione avete perso consensi e simpatia per chi come tanti non avrebbero mai pensato tutta questa strafottenza e maleducazione verso una donna e un futuro leder

  117. Una dichiarazione, quella della della Laurence Boone che se fosse vera, basterebbe a far scatenare una guerra tra Italia e Francia. Con quale diritto si permette anche solo di commentare l’operato del nostro governo. Pensasse al suo che in materia di rispetto dei valori umani fanno davvero schifo.

  118. Fuori dalla Borsa di Amsterdam …
    L’Italia è un grande Paese e come talebani rispettati.
    Tagli a tutte le spese inutili iniziando dal Quirinale e dalle Istituzioni, se dobbiamo fare sacrifici, che siano per tutti.
    No alle ingerenze straniere e agli inciuci che piacciono alla sinistra.
    Testa alta schiena diritta.
    Siamo con te Giorgia … avanti così

  119. Purtroppo gli ultimi governi (non eletti dal popolo) hanno tolto la dignità all’Italia rendendola suddita di “paesini” a cui nel passato abbiamo insegnato a leggere e scrivere. La sx italiana ed europea farà di tutto per coprire i loro inciuci di cui hanno beneficiato per anni. Criticheranno anche se a qualcuno cadrà un capello. Per questo chiedo a Giorgia di vigilare su tutti i suoi collaboratori sparsi per le regioni italiane. Compito difficilissimo, ma una Donna, seria e preparata, come lei potrebbe farcela.

  120. Fare i duri è pericoloso in quanto c’è pericolo di prndere le botte da chi è più duro di noi ma, l’alternativa dell’essere molli e servili è il peggio del peggio che ci possa capitare.
    L’uso della forza per far valere le proprie ragioni è DISUMANO, SBAGLIATO, INGIUSTO, IMMORALE, MA, il mondo gunziona così e si deve stare al gioco. Se non ti fai valere tutti ti sputano in faccia come hanno fatto fino ad ora con noi italiani e come ha fatto la Rachete e i suoi complici delle ONG. Come mai non portno in Francia la loro merce???? Solo una una nave ci ha provato ma ha fatto marcia indietro a mezza strade.
    Bastra prendere schiaffi e sputi in fccia da tutti. Forse le prenderemo ma ma almeno saremo rispetati.
    Gallozzi Ferdinando

  121. Mi permetta signora Meloni di rivolgermi a Lei e tutto il centrodestra. Siete stati attaccati da tutte le parti, coi mezzi più vili possibili, sarete giudicati male anche quando farete miracoli, e per risollevare questa Italia ci sarà bisogno anche di quelli.
    Sarete smentiti, vituperati per tutto il tempo che durerà la legislatura, con proteste illogiche, demagogiche quanto pretestuose e senza senso. Perché questo è il comunismo. Un comunismo che si pensava erroneamente consegnato alla storia, ma che è rispuntato allorchè ha capito di essere messo alla porta. Non dovete prestarvi a nessun gioco di questa vigliacca sinistra.
    Tirate diritto per la vostra strada, ignorate le provocazioni, seguite il vostro istinto, il vostro cuore e il programma che vi siete dati. I vostri detrattori sembreranno sempre molto più numerosi di voi, ma non è così!
    Nel vostro cammino politico alla guida della nostra Patria, avrete sempre un popolo su cui contare, sempre vicino : il vostro popolo che via spinto alla Vittoria e che non vi abbandonerà….MAI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,217FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati