Lingua dei segni. Montaruli (FdI): interprete della canzone ‘Soldi’ invitata in parlamento

“Il in lingua dei segni della canzone ‘Soldi’ di Mahmood interpretato dall’olandese Hanneke de Raaf e’ un altro squarcio nel silenzio dell’Italia. Solo la nostra Nazione infatti, rimanendo indietro nel campo dei diritti civili, non ha ancora riconosciuto la lingua dei segni. Ci auguriamo che la maggioranza proceda quanto prima ad esaminare la proposta di Fratelli d’Italia e per sollecitare le istituzioni ho deciso di invitare in Parlamento l’interprete del video. Non possiamo più attendere, non possiamo più lasciare soli i sordi e le loro famiglie che per troppo tempo sono state dimenticate e condannate a cavarsela da sole nei quotidiani problemi di accessibilità alla comunicazione”.
Lo dichiara Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia che nello scorso 22 marzo intervenne in Aula usando il linguaggio dei segni per sollecitare governo e maggioranza ad approvare un provvedimento di a favore delle persone sorde.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,698FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati