Livorno, Romiti (FdI): “a breve sara’ firmato l’accordo di programma per il nuovo ospedale, un monoblocco costruito nel parco pubblico “Pertini”, l’assessore Viviani abita a Firenze e ha incarichi nei comuni del fiorentino, avra’ tempo per noi livornesi?”

Il Capogruppo di nel Comune di Impruneta Matteo Zoppini ha fatto emergere che sul sito dello studio professionale dell’architetto Lorenzo Vallerini, nonché Assessore all’Urbanistica del Comune di Impruneta, appare nella sezione ‘collaborazioni’ anche lo studio Silvia Viviani Architettura urbanistica. L’architetto Viviani, Assessore all’Urbanistica a Livorno, è anche la capogruppo della costituenda Rti (Raggruppamento Temporaneo tra professionisti) che si è aggiudicata la redazione della variante al Nuovo Piano Strutturale del Comune di Impruneta.

Matteo Zoppini Capogruppo di nel Comune di Impruneta “Il Sindaco di Impruneta, Calamandrei, chiarisca sui rapporti professionali fra il nostro Assessore all’Urbanistica Vallerini e l’Assessore all’Urbanistica del Comune di Livorno Silvia Viviani” – sottolinea Zoppini – ” Nel sito internet dello Studio di architettura “ArchLandStudio” di cui è titolare l’Assessore Lorenzo Vallerini, e specificatamente all’url https://www.archlandvallerini.com/profilo/staff/collaboratori/ è visualizzabile la pagina dal titolo “Collaboratori” nella quale sono elencati tutte le collaborazioni professionali dello studio e tra esse appare, tra gli altri, lo “studio Silvia Viviani Architettura Urbanistica ed è quindi del tutto evidente  che emerge l’esistenza di pregressi rapporti professionali tra Vallerini e Viviani”

Andrea Romiti Coordinatore Comunale Livorno e Capogruppo in Comune: ” Vogliamo capire di che natura ed entità siano stati questi rapporti professionali tra i due Assessori nel rispetto della trasparenza della Pubblica Amministrazione, domande che io e Matteo faremo nei rispettivi Consigli Comunali. Personalmente nel Consiglio Comunale del 9 giugno, che è poi quello specifico per la firma all’Accordo di Programma per il Nuovo Ospedale, chiederò se risulta vero che ci siano questi rapporti professionali e se avrà anche il tempo di seguire gli impegni che si è presa davanti alla città di Livorno”.

“Chiederò al Sindaco Calamandrei – prosegue il Capogruppo di Impruneta, Zoppini – se lo stesso fosse stato a conoscenza di questi rapporti e se ritiene che il rapporto summenzionato possa aver influito nell’aggiudicazione della gara, direttamente o indirettamente. Purtroppo ancora una volta siamo a dover chiedere conto all’amministrazione sulla trasparenza delle procedure di gara. Pretendiamo delle risposte chiare, precise ed inequivocabili su un tema delicato e fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio”.

Zoppini e Romiti concludono “Le risposte dell’Amministrazione Comunale di Impruneta e dell’Assessore all’Urbanistica di Livorno le devono dare ai cittadini, perché sono loro che hanno il diritto di sapere e di veder garantita la trasparenza nella Pubblica Amministrazione”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati