, Romiti risponde a Salvetti: i “testa a testa” li fa chi va al ballottaggio

. Andrea Romiti candidato sindaco per il centro destra, risponde perentoriamente alla “convocazione” ad  un dibattito  testa-testa lanciata dal candidato del Luca Salvetti e lo fa con una precisa presa di posizione.  “Prendo nuovamente atto che il candidato del , Luca Salvetti, abbia necessità di accreditarsi come il mio principale competitor, ma come già gli dissi un mese fa, i confronti a due si fanno dopo il primo turno elettorale tra i candidati che accedono al ballottaggio”.

“Lo dico, spiega Romiti,  perché ho grande rispetto del sistema elettorale, degli altri 7 candidati a sindaco e dei loro elettori, che invece Salvetti vorrebbe cancellare così, con una furbata degna della peggiore sinistra dimostrando la solita arroganza e una palese mancanza di senso istituzionale”.
“Trovo peraltro imbarazzante – conclude il candidato sindaco di Fratelli d’Italia, , in Movimento e Forza Italia –  il fatto che Salvetti non si presenti, come è successo di nuovo mercoledì sera alla ex Circoscrizione 1, ai confronti con tutti i candidati e poi abbia la faccia di lanciare attraverso i giornali queste sfide testa a testa.
Se vuole un testa a testa con me, il candidato del arrivi al ballottaggio e intanto inizi a presentarsi ai dibattiti”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,268FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x