Lollobrigida (FdI): attacchi a unica opposizione e demonizzazione piazze, questa non è democrazia. Dove si vuole arrivare?

“Abbiamo visto di tutto in tanti anni di attività politica ma questa campagna elettorale ha superato ogni limite. Attacchi senza precedenti verso l’unica forza di opposizione parlamentare, con tutti gli strumenti utili a screditarla e delegittimarne la rappresentatività. Attacchi personali al suo leader con accuse mostruose. Attività del ministero dell’Interno che fanno rivivere il clima degli anni in cui la strategia della tensione veniva utilizzata per nascondere i fallimenti e la corruzione nei governi. Gruppi di delinquenti utilizzati a orologeria per “innescare” la demonizzazione delle piazze che protestano contro l’esecutivo. Giornalisti e intellettuali schierati come plotoni di esecuzione per sostenere teoremi che relegherebbero chi rappresenta milioni di cittadini fuori dall’arco costituzionale. Proposte di cancellazione di partiti come annunciate sui social dai massimi dirigenti della sinistra. Dossieraggi sui candidati sindaco del centrodestra. Ora in ultimo cariche della polizia, idranti e lacrimogeni contro i manifestanti a Trieste, città nella quale si sta votando per il ballottaggio. I cittadini, terrorizzati da questo clima, non vanno a votare e i sindaci eletti rappresenteranno un cittadino su cinque. Questa non è democrazia. Dove si vuole arrivare?”. Lo scrive su facebook il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati