martedì, Settembre 22, 2020

Lucca. Presentati questa mattina i candidati alle regionali per Fratelli d’Italia

Sono stati presentati questa mattina a Lucca i candidati alle prossime elezioni regionali di Fratelli d’Italia.
Una squadra coesa e compatta sotto la guida dell’Onorevole Riccardo Zucconi, neo commissario per la provincia di Lucca, che ha saputo in questo ultimo anno far crescere il partito con la stessa rapidità che ha avuto a livello nazionale, una crescita esponenziale che fonda le sue radici nella costanza, competenza e coerenza che la leader ha da sempre messo al centro del suo impegno politico.

“Sono convinto che con il lavoro svolto in questi anni abbiamo formato la miglior squadra possibile, una rosa di candidati di alto profilo professionale e politico con competenze eterogenee, scelti basandoci su criteri di competenza e meritocrazia – afferma il commissario della provincia di Lucca, Onorevole Riccardo Zucconi- una lista  che copre tutte le zone della provincia: la Piana, la città di Lucca, la Mediavalle, la Garfagnana e la Versilia, in modo che ogni territorio possa avere la sua rappresentanza.
Veniamo da un periodo lunghissimo di governo regionale della sinistra, che da decenni tiene i toscani prigionieri di una politica fatta di apparati e burocrazia, che non ha mai dato risposte concrete ai problemi della regione (basti pensare a due questioni su tutte: sanità e ambiente). E’ necessario ribaltare questa deriva e per fare questo chiediamo ai cittadini di darci fiducia e cambiare una volta per tutte lo stato delle cose, mandando a casa una sinistra che negli anni ha dato il peggio di sé.
Il candidato per il centrodestra Susanna Ceccardi è assolutamente all’altezza del ruolo che le è stato affidato ed è nostra intenzione essere fra le componenti essenziali della sua vittoria: forti dei crescenti consensi che ha saputo far acquisire al partito (proiettato ormai al 16%) vogliamo contribuire in modo essenziale e determinante alle prossime regionali. Non solo: in Toscana, ma soprattutto nella provincia di Lucca, cercheremo di raccogliere il miglior risultato per . Un ulteriore, ambizioso obiettivo che abbiamo messo con piena fiducia nelle mani dei nostri otto candidati.
La Toscana, dove sempre più elettori dimostrano con i loro voti che c’è esigenza di governi locali e regionali di centrodestra, a settembre potrà finalmente cambiare direzione: la provincia di Lucca è preparata e pronta nella sfida per le regionali e per le comunali di Viareggio, Coreglia e Sillano.
Ringrazio per il prezioso aiuto i due vice-commissari Riccardo Giannoni e Matteo Petrini – conclude Zucconi – e a tutti i candidati auguro un grande in bocca al lupo per questa importante sfida elettorale, certo che porteranno alto il nome di in Regione”.

Di seguito i nomi dei candidati alle elezioni regionali del prossimo 20 settembre: Annamaria frigo, Vittorio Fantozzi, Marina Staccioli, Lido Fava, Elena Picchetti, Michele Giannini, Elisabetta Triggiani, Massimiliano Simoni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,821FansLike
3,694FollowersFollow

Leggi anche

Appendino, Montaruli (FdI): si dimetta, ma per incapacita’ 

"Siamo garantisti e vale anche per Appendino. Lascia di stucco però come lei che ha speculato sulla parola onestà costruendoci la propria carriera politica...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Appendino, Montaruli (FdI): si dimetta, ma per incapacita’ 

"Siamo garantisti e vale anche per Appendino. Lascia di stucco però come lei che ha speculato sulla parola onestà costruendoci la propria carriera politica...

Governo. Calandrini (FdI): M5S smentisce il Pd anche sui trasporti. Su Roma Latina Cancelleri sconfessa Zingaretti e De Micheli, opera è da rifare

“Sembrava davvero troppo bello per essere vero. E infatti oggi scopriamo che il Movimento 5 Stelle sta lavorando per bloccare la Roma-Latina, e i...

Migranti: Lucaselli (Fdi), Sea Watch prova che Ong vogliono immunità

"'Sea Watch Italy' prosegue nella sua opera di delegittimazione della Guardia Costiera che, nei controlli alle navi dedite al trasporto di migranti illegali, fa...

150 anni Roma Capitale, Rampelli (VPC-FDI): grave rimozione del 150mo anniversario. Governo e Parlamento dimenticano Roma e l’Unità Nazionale

“Il 150’ dell’Unità d’Italia, che si è svolto con celebrazioni istituzionali e territoriali per tutto il 2011, ha il suo coronamento storico e simbolico...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x