: Rizzetto (), Patuanelli prenda posizione sul potenziale conflitto d’interessi

“Il ministro Patuanelli prenda posizione sul potenziale conflitto d’interessi nel . Non è più possibile, infatti, continuare con questa ambiguità. Davide è espressione del partito ed oggi da parte di alcuni organi di stampa,

gli viene contestata la potenziale posizione di grave conflitto d’interessi per l’eventuale commistione di interessi privati e interessi pubblici. Sono dati di fatto che la Philip Morris ha corrisposto più di 2 milioni di euro alla Associati e che la stessa multinazionale ha poi ottenuto una tassazione agevolata a sostegno dell’industria del tabacco, anche grazie ai voti del gruppo in Parlamento. è nelle condizioni di pilotare le decisioni politiche che incidono sulla collettività per privilegiare i suoi interessi? Il ministro Patuanelli, titolare del MiSe deve quindi esprimersi su questa domanda che riguarda il suo partito”.

È quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, che ha presentato con il collega di partito Riccardo Zucconi, un question time in commissione Attività produttive sui rapporti economici tra e Philip Morris.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,279FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x