deputato pugliese di Fratelli d'Italia, Marcello Gemmato
Deputato pugliese di Fratelli d'Italia, Marcello Gemmato
In accordo con il sen. Patrizio La Pietra, capogruppo FdI in commissione Agricoltura, si è pensato di proporre la realizzazione di un distretto del grano a Foggia. L’idea è nata questa mattina nel corso dell’audizione dei rappresentanti dell’Università di Foggia e Bari sui problemi legati agli aspetti di mercato e tossicologici della filiera del grano duro.
Così s’intende tutelare la qualità del grano italiano, anche in ossequio alla posizione che da sempre Fratelli d’Italia ha sugli accordi di scambio merci -in particolare con il Canada (cd CETA): alla base di ogni libero scambio devono esserci regole uguali per tutti, parità di condizioni, efficacia dei controlli, reciprocità delle norme sugli impatti ambientali, economici e sociali, verifiche igienico sanitarie, sicurezza alimentare.
Per costituire il distretto specifico del grano a Foggia verrebbero coinvolte le associazioni di categoria, la Camera di Commercio, le fondazioni bancarie, al fine di rilanciare a doppio binario -a beneficio sia dei produttori sia dei consumatori- lo sviluppo, la tutela e la promozione dei prodotti italiani.
Lo dichiara il deputato pugliese di Fratelli d’Italia Marcello Gemmato.