Mafia. La Pietra (FdI): Bonafede intervenga in Toscana e Campania contro escalation nigeriana e cinese. Sezioni distaccate DDA a Prato e Santa Maria Capua Vetere

“Una sezione distaccata della Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze presso la Procura della Repubblica di Prato, e di Napoli Area 2 presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per indagare e contrastare il diffondersi della nigeriana e di quella cinese”. A chiederne l’istituzione il Senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, il quale ha presentato, su proposta dei dirigenti regionali Edoardo Burelli e Alice Gigliotti, un’interrogazione al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in cui ha sottolineato come “da tempo Fratelli d’Italia denuncia la ramificazione su tutto il territorio nazionale, e in particolar modo nei territori di Prato e Castel Volturno, della cosiddetta nigeriana e di organizzazioni della malavita cinese”.
“Una richiesta – continua il senatore La Pietra – che avviene anche alla luce delle recenti dichiarazioni del procuratore antimafia Cesare Sirignano, il quale ha denunciato ‘una escalation della criminalità straniera, cinese, albanese e nigeriana, che rappresenta una delle priorità tra le emergenze su cui impegnarsi e da contrastare”. “E’ necessario, dunque, affrontare questi nuovi fenomeni criminali con la necessaria durezza e impiego di risorse, umane e strumentale” conclude il senatore La Pietra.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,357FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati