Mafia. Lollobrigida (FdI): solidarietà ad agente, governo garantisca sicurezza

“L’aggressione subita dall’agente della Polizia Penitenziaria da parte del boss mafioso Bagarella, nel carcere di Sassari, dimostra ancora una volta le precarie condizioni cui sono costretti ad operare uomini e donne in divisa all’interno degli istituti di pena. Esprimo solidarietà all’agente, con la speranza che quanto accaduto faccia capire al governo che non c’è più tempo da perdere e bisogna intervenire per difendere chi ha la sola colpa di svolgere con dignità e onore il suo lavoro. Fratelli d’Italia chiede, ancora una volta, più assunzioni attraverso lo scorrimento delle graduatorie e dotazioni idonee per garantire la sicurezza del personale della Penitenziaria”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati