Mafia. Terreni agricoli usurpati dalla criminalità tornano finalmente ai cittadini onesti

“La firma dei ministri Lollobrigida e Piantedosi sul protocollo inerente la gestione dei terreni confiscati alla è un segnale di grande importanza per molte ragioni. Con questo protocollo lo Stato coniuga il contrasto della criminalità con il rilancio di imprese agricole, che vogliamo destinare ai giovani agricoltori. In questo modo affermiamo la legalità e creiamo occupazione in territori che hanno estremamente bisogno di entrambi. Sicuramente una pessima notizia per chi alle leggi preferisce il sopruso e l'illegalità”.

È quanto dichiara il sottosegretario al Masaf, senatore Patrizio La Pietra.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x