Maggio. Torselli (FdI): “Se Pereira non si dimette, Giani e Nardella pretendano le sue dimissioni”

“Mi auguro che domani stesso il sovrintendente del Maggio Musicale fiorentino, Alexander Pereira, si dimetta. Viceversa, spero che Giani e Nardella vogliano pretendere le sue dimissioni.

Sarebbe carino se – dopo tante brutte figure – il sovrintendente, prima di lasciare il Maggio, organizzasse una bella grigliata – stavolta pagando pesce e verdura di tasca propria – invitando i 300 operatori del Maggio che hanno vissuto la cassa integrazione e gli anni terribili della pandemia” così Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati