Mali. Donzelli (FdI): grazie a Governo e Aise per liberazione nostri connazionali

“Rocco Langone, la moglie Maria Donata Caivani e il loro figlio Giovanni, i nostri connazionali sequestrati in Mali da una fazione jihadista nel maggio 2022, sono finalmente liberi. Nell'apprendere con felicità questa importante notizia, ringrazio il governo per l'impegno profuso, in particolare il ministero degli Affari e della Cooperazione Internazionale che, condividendo un delicato lavoro con l'Aise, hanno assicurato la libertà a questa famiglia, raggiungendo un risultato tutt'altro che scontato”.

Lo afferma, in una nota, il deputato e responsabile organizzazione di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x