Maltempo in Garfagnana, Zucconi (FDI): Inaccettabile restare due giorni senza corrente elettrica

“Ho ricevuto diverse segnalazioni in questo inizio 2021 per la difficoltosa situazione in cui si sono trovate molte frazioni della Garfagnana a causa del maltempo.

Nella notte del 31 dicembre è infatti saltata la corrente elettrica e incredibilmente ad oggi, sabato 2 gennaio, in alcune zone manca ancora.

Oltre alla difficoltà di restare giorni senza luce né riscaldamento, va aggiunta la problematica della linea telefonica, poichè molte famiglie sono rimaste isolate anche telefonicamente. Una situazione inaccettabile, resa ancor più drammatica da fatto che molte abitazioni sono isolate, lontane dal centro abitato”.

“Quello che lascia stupiti è che non siamo di fronte ad un evento climatico straordinario – ci spiega il sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini – bensì ad una tipica (e oltretutto preannunciata) nevicata invernale. Le cause sono dunque da ricondurre ad una scarsa manutenzione delle linee minori: la neve ha fatto cadere molte piante dando il via ad un problema generalizzato e diffuso, che Enel non è riuscita a gestire, vuoi per le numerose segnalazioni ricevute, vuoi per il personale in ferie e per il fatto che i generatori noleggiati hanno bisogno di almeno quattro ore per essere attivi. Fatto sta che dopo quasi tre giorni alcune famiglie sono ancora senza corrente elettrica e questo è assolutamente inaccettabile”. “Mi si segnala inoltre che spesso non si è riusciti ad entrare in contatto anche con la Protezione Civile , cosa che ho segnalato al Direttore Nazionale Borrelli” conclude il Parlamentare di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati