Maltempo. Nastri (FdI): governo dichiari stato emergenza provincia Verbano-Cusio-Ossola

“Fratelli d’Italia esprime la sua vicinanza alle famiglie e alla popolazione della provincia di Verbano-Cusio-Ossola duramente colpite dal maltempo di queste ore, e chiediamo che il governo dichiari lo stato di emergenza per la provincia. La pioggia e il vento, caduti in modo improvviso e in proporzioni assolutamente sopra la media del periodo, hanno determinato il rigonfiamento di torrenti e fiumi, unitamente a smottamenti e eventi franosi, colpendo in maniera grave proprio i comuni del Verbano e Cusio e nelle valli dell’Ossola. Sono tante le strade chiuse su tutto il territorio provinciale, in particolare le arterie afferenti alle valli Antrona, Vigezzo e Cannobina. Anche la Valle Strona, con Massiola, è rimasta isolata. Invece, la frana di Valdo, in Formazza, ha ripreso a muoversi ed è stato necessario evacuare diverse famiglie. Stessa sorte è toccata ad alcune famiglie residenti in riva alla Fiumetta e località Bagnella di Omegna. Il comune di Mergozzo ha subito vasti allagamenti, con autorimesse e parcheggi allagati. A Verbania il Toce è esondato in località Piano Grande e il Lungolago di Intra è rimasto chiuso per dodici ore a causa della caduta di numerose piante. Insomma, una situazione grave che impone risposte immediate e interventi rapidi da parte del governo”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri, vicecoordinatore vicario di in Piemonte.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,186FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati