Maltrattamenti anziani, Fantozzi-Frigo (FdI): “Servono maggiori controlli nelle strutture che accolgono gli anziani”

Dopo l’inchiesta della Procura di Lucca che ha arrestato i gestori della casa di riposo “Oasi della pace” a Bagni di Lucca. “Chi gestisce una struttura per anziani, disabili, persone con fragilità deve avere competenze specifiche normate per legge”.

“Fondamentali maggiori controlli per garantire il rispetto di norme, criteri per gestire le case di riposo e per tutelare gli anziani. Chi gestisce una struttura per anziani, disabili, persone con fragilità deve avere competenze specifiche normate per legge”. Lo chiedono il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi ed il Consigliere Comunale di Bagni di Lucca Annamaria Frigo, dopo l’inchiesta della Procura di Lucca che ha arrestato i gestori della casa di riposo “Oasi della pace” per maltrattamenti, minacce e abusi nei confronti di 8 anziani.

“Rispettiamo il corso delle indagini, ma vogliamo sottolineare che l’inchiesta è scaturita da segnalazioni di persone che occasionalmente hanno visitato la struttura, ma c’è bisogno di controlli rigorosi e capillari –sottolineano Fantozzi e Frigo- Lo sforzo di tutti deve essere quello di garantire ai nostri anziani strutture accoglienti in cui possano sentirsi rispettati. Cura e sostegno per chi ha dato tanto alla nostra società, gli anziani sono patrimonio della nostra comunità. E, purtroppo, quello che è emerso dalle intercettazioni ambientali è sconcertante”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,313FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati