Manichino Meloni, Rampelli su Facebook: i partiti prendano le distanze

Siamo al governo da quindici giorni e si scatenano episodi di raccapricciante violenza come questo. Spero che tutti i partiti siano chiari nel prendere le distanze da questi teppisti, ma soprattutto sappiano intervenire per fermarli. Come? Intanto rammento che i leader della sinistra hanno rapporti diretti e indiretti con questi gruppettari e poi basterebbe forse evitare di accusare in televisione Il delle peggiori nefandezze, rinfocolando gli animi, creando un clima di odio già visto in altre stagioni, caricando a pallettoni i gruppi più estremisti dell’ultra sinistra.
E comunque occorre constatare che avevamo ragione nel dire che la democrazia in Italia è molto malata. Prevede infatti che la sinistra stia sempre al potere e, quando non vince le elezioni, o ci s’inventano presunti ‘governi tecnici’ o si scatenano i più ignobili e violenti movimenti di piazza. Vuoi vedere che presto arriverà pure la guerriglia urbana dei black block «infiltrati» in qualche corteo sindacale?
Difendere la democrazia è il civile confronto spetta a noi…

È quanto scrive il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli sulla sua bacheca Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati