Manifesto a testa in giù del candidato sindaco di Lonate Pozzolo, De Corato (FdI): non è il miglior modo per festeggiare il 25 aprile a 3 giorni dalla ricorrenza

“Piena solidarietà alla candidata sindaco del centrodestra a Lonate Pozzolo (VA), Elena Carraro, vittima di un’ignobile minaccia. La foto del suo manifesto e’ stata postata sui social a testa in giù, oltre ad aver ricevuto una telefonata minatoria. Auspico una ferma condanna da parte del M5s e della sinistra. A tre giorni dal 25 aprile certamente questi episodi non sono il miglior modo per celebrarlo.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Riccardo De Corato, vicepresidente della commissione Affari costituzionale ed ex assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x