Manovra: Bucalo (FdI), su scuola governo tradisce patti sottoscritti a maggio

“Il governo dei migliori delude imprese e lavoratori, contribuenti e mondo del lavoro, continua a non dare risposte concrete. In questa manovra presentata con forte ritardo c’è una forte delusione per la mancanza di capacità di intervenire in un comparto che da troppo tempo aspetta risposte concrete, come la scuola. L’esecutivo ha tradito i patti sottoscritti nel maggio scorso, le risorse necessarie per affrontare un rinnovo contrattuale sono inesistenti, mentre gli aumenti adeguati degli stipendi – lontani di 10 punti rispetto all’inflazione – e gli ulteriori 60 milioni per la valorizzazione del personale docente, si riducono a pochi spiccioli dati a pioggia mortificando un’intera categoria. Questa manovra è l’ennesima mortificazione verso un Parlamento continuamente imbavagliato e verso un’opposizione costruttiva e seria come Fratelli d’Italia”.
Lo dichiara Carmela Ella Bucalo, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati