Manovra, Foti (FdI): non lasciare indietro nessuno è stato filo conduttore

«Non lasciare indietro nessuno, specialmente chi già indietro si trova: è stato questo il nostro filo conduttore. Abbiamo fatto scelte coerenti con questa priorità: da un lato il sostegno alle fasce deboli, con misure come il taglio del cuneo fiscale per i redditi più bassi. Dall’altro bisognava sostenere le imprese per evitare il rischio di ricorsi alla cassa integrazione, che finirebbero per innescare una spirale dannosa per tutti».

Lo dichiara il Capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Tommaso Foti, in un’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati