Manovra: Lucaselli (), apoteosi Stato-esattore

“Blocco dell’estensione della fino a 100 mila euro; ritocco ‘selettivo’ dell’; penalizzazione sull’uso del contante. Con il governo Pd-Movimento 5 Stelle siamo all’apoteosi dello Stato-esattore. Un Paese già gravato da pressione fiscale al 41,8%, e da 31 miliardi di costi oneri burocratici per le imprese non può essere soffocato da un’ulteriore zavorra”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “In un contesto di rallentamento generalizzato dell’economia è del tutto controproducente dare il via ad una nuova cascata di vincoli. Purtroppo non c’erano dubbi sul fatto che questa compagine di governo avrebbe riproposto le ricette peggiori della sinistra e gli italiani ne pagheranno un prezzo altissimo”, conclude.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,253FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x