Manovra, Meloni: Governo annuncia deficit 2,4% ma concorda 2,04%, come dire Parmigiano e Parmesan

“C'è il Parmigiano e c'è il Parmesan. E c'è un Governo che annuncia un #deficit al 2,4 % ma poi concorda con Bruxelles un 2,04%. Tanto il suono è simile. Diabolici!”. E' quanto scrive su Twitter il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia .

Una vera e propria figuraccia quella del Governo Conte che opera una marcia indietro clamorosa. Fratelli d'Italia infatti, lo accusa di essersi calato le braghe.

“Dopo settimane di braccio di ferro sul deficit a 2,4%, alla fine il governo Conte cala le braghe e ripiega, forse, sul 2,04%. Non esultiamo per questa riduzione, perche' Fratelli d'Italia non e' mai appartenuto ne' mai apparterra' al partito dello spread e del miope rigorismo. Spiace invece, e molto, per la debolezza dimostrata dall'esecutivo italiano a Bruxelles, dove al contrario era doveroso andare a trattare con voce ferma per riaffermare il diritto della nostra Nazione a decidere delle proprie politiche economiche. Fosse almeno valsa la pena. E invece no visto che, oltre al danno d'immagine per via della figuraccia, c'e' anche la beffa del contenuto della manovra, che rimarra' di stampo assistenzialista, priva di interventi utili a imprese e famiglie, e di misure per la crescita strutturale e infrastrutturale dell'Italia”. Così in una nota, il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x