Manovra, : Governo annuncia deficit 2,4% ma concorda 2,04%, come dire Parmigiano e Parmesan

“C’è il Parmigiano e c’è il Parmesan. E c’è un Governo che annuncia un #deficit al 2,4 % ma poi concorda con Bruxelles un 2,04%. Tanto il suono è simile. Diabolici!”. E’ quanto scrive su Twitter il presidente di Fratelli d’Italia, .

Una vera e propria figuraccia quella del Governo Conte che opera una marcia indietro clamorosa. Fratelli d’Italia infatti, lo accusa di essersi calato le braghe.

“Dopo settimane di braccio di ferro sul deficit a 2,4%, alla fine il governo Conte cala le braghe e ripiega, forse, sul 2,04%. Non esultiamo per questa riduzione, perche’ Fratelli d’Italia non e’ mai appartenuto ne’ mai apparterra’ al partito dello spread e del miope rigorismo. Spiace invece, e molto, per la debolezza politica dimostrata dall’esecutivo italiano a Bruxelles, dove al contrario era doveroso andare a trattare con voce ferma per riaffermare il diritto della nostra Nazione a decidere delle proprie politiche economiche. Fosse almeno valsa la pena. E invece no visto che, oltre al danno d’immagine per via della figuraccia, c’e’ anche la beffa del contenuto della manovra, che rimarra’ di stampo assistenzialista, priva di interventi utili a imprese e famiglie, e di misure per la crescita strutturale e infrastrutturale dell’Italia”. Così in una nota, il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,275FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x