Manovra. Nastri (FdI): manca di una visione. Non dà risposte a imprese, lavoratori e famiglie

“Questa è una manovra che manca di una visione, di un’identità nazionale capace di guardare e parlare agli italiani dando una prospettiva. Una legge di Bilancio che arriva con oltre un mese di ritardo, a soli due giorni dal baratro del bilancio provvisorio e tutto questo per colpa di una maggioranza litigiosa, che pensa ai rimpasti, alle poltrone e alla bieca spartizione di potere. avrebbe voluto portare il suo contributo, che mai è mancato per il bene della Nazione e degli italiani, ma ci è stato impedito, costringendoci a un esame rapidissimo e ai limiti della costituzionalità. E il risultato è una manovra che non parla alle imprese, ai lavoratori, a chi è caduto in disgrazia e in povertà. Una manovra distante anni luce da quello di cui ha bisogno l’Italia e gli italiani. Insomma, non sono bastati 140 miliardi degli scostamenti di bilancio sperperati in mille rivoli, ora anche questi 40 miliardi andranno ad aggiungersi alle tanti occasioni di sviluppo e di rilancio che farete perdere a questo Paese”.

 

Così il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri, nel corso del suo intervento in Aula sulla legge di Bilancio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati