, Rampelli (VPC-): Art.85 un’indecenza e va abrogato subito

“Ho chiesto al presidente Fassina, che ringrazio per la condivisione del merito del nostro emendamento, di non accantonare la proposta di soppressione dell’Art. 85 della , ma di approvarla subito vista la gravità della materia e la sua palese incostituzionalità.

La misura all’articolo 85 prevede infatti l’assunzione di medici di sola lingua tedesca, un’indecenza vera e propria, una discriminazione per gli italiani e un sostanziale scavalcamento della norma sul bilinguismo, in senso punitivo per la comunità italiana. Per questo ho chiesto che tale articolo fosse abolito subito, senza possibilità di mediazione. Ritengo grave il fatto che tale articolo non sia nemmeno una proposta emendativa della SVP ma sia stata voluta dal Governo e direttamente inserita nella . L’esecutivo sta tentando quindi di ‘comprare’ i voti della componente linguistica tedesca punendo gli italiani dell’Alto Adige”. E’ quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia intervenendo in commissione Bilancio sull’articolo 85.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,257FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x