Manovra. Rauti (FdI): è ingiusta. Dimentica 5 milioni di lavoratori poveri, non riduce tasse e non rinvia moratoria cartelle esattoriali

“Per Fratelli d’Italia la manovra finanziaria presentata dal governo Draghi, di cui siamo in attesa di conoscere il testo definitivo, è ingiusta. Infatti, stanzia ulteriori risorse per finanziare il reddito di cittadinanza, di cui anche oggi leggiamo notizie di furbetti e criminali beneficiari, ma si dimentica di 5 milioni di lavoratori poveri e sottopagati, di ridurre la pressione fiscale e di rinviare la moratoria sulle cartelle esattoriali scaduta ieri e che si abbatterà su famiglie e imprese già stremate dalla crisi economica prodotta dalla pandemia di Covid-19”.

Lo dichiara il vicepresidente del gruppo di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, ai giornalisti a Palazzo Madama.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,378FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati