Manovra. Ricchiuti (FdI): altro che riforma fiscale è presa in giro

“Questa non è una riforma fiscale ma una vera presa in giro. Chi afferma che per rilanciare occupazione e microimprese sia sufficiente abbassare di un paio di punti l’IRPEF, lasciando invariati i metodi di accertamento, i sistemi sanzionatori, i minimali contributivi obbligatori su artigiani e commercianti, le doppie imposizioni su tredicesime e quattordicesime, i debiti pregressi in mano ad ADE-R senza prevedere una vera sanatoria tombale, vuol dire che non ha mai alzato una serranda in vita sua e non ha la minima idea di cosa significa fare il piccolo imprenditore in Italia”.
Lo dichiara Lino Ricchiuti, viceresponsabile del Dipartimento Imprese e Mondi produttivi di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,597FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati