Manovra, Zaffini (FdI): da FdI emendamenti per dare risposte al Comparto sanità che il governo non fornisce

“Fratelli d’Italia ha presentato una serie di emendamenti alla manovra per ciò che concerne le misure sanitarie, si tratta di proposte per dare risposte rispetto ad un governo che individua i problemi ma che poi non sa fornire soluzioni a causa di un approccio sistemico sbagliato”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Franco Zaffini, capogruppo di in Commissione Sanità.

“Un primo emendamento prevede di indennizzare i vaccinati in caso di reazioni avverse, intese come invalidità gravi e permanenti, sulla quale proposta c’è la necessità di monitorare alla base la somministrazione del vaccino. Un altro emendamento prevede il rafforzamento delle terapie intensive con la previsione dell’aumento di posti, 14 ogni 100mila abitanti”.

“Un emendamento stabilisce poi fondi per la ventilazione forzata all’interno delle scuole per ridurre la circolazione del covid, mentre un altro emendamento sancisce un percorso di premialità per i medici di base che si sono adoperati nelle visite a domicilio ai propri pazienti non vaccinati”.

“Ci auguriamo – conclude Zaffini – che alcune delle nostre tante proposte possono essere approvate per garantire un rafforzamento complessivo della nostra che mai come nel periodo pandemico ha bisogno di concretezza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati