Masi (FdI): “Il Campidoglio non peggiori la situazione della Vittorio Emanuele ma investa su sviluppo turistico”

Apprendiamo che il Campidoglio nel tentativo di intervenire sulla sicurezza della stazione Termini abbia intenzione di destinare alcune persone presso la Vittorio Emanuele III di Ostia. Non ci sembra la scelta giusta quella di aggravare la condizione di una struttura sita sul Lungomare della Capitale per la quale da anni chiediamo fondi al fine di sgomberarla e riqualificarla. Il Campidoglio dovrebbe invece lavorare insieme al Prefetto per liberare la parte che da anni è occupata e in cui sono stati registrati diversi episodi di illegalità. Le scelte vanno fatte con cognizione e Ostia ha già pagato un prezzo troppo alto per le decisioni sbagliate del Campidoglio. Su questo saremo fermi, la Vittorio Emanuele è un gioiello sul lungomare della Capitale e su di essa vanno fatti progetti seri per il rilancio turistico.

Lo dichiara in una nota il Consigliere di  in Assemblea Capitolina Mariacristina Masi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,074FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati