Maternità surrogata, Sofo (FdI-ECR): Ppe si unisca a ECR in voto contro regolamento che impone utero in affitto a tutta Ue

“La proposta di regolamento sul certificato europeo di genitorialità è un sopruso nei confronti delle sovranità nazionali che ha come obiettivo impedire ai governi di opporsi a un business aberrante come l’utero in affitto, usando il principio della libertà di circolazione dei cittadini europei come scusa per obbligare tutti gli Stati membri a riconoscere come genitore chi va all’estero a comprare un bambino. Non capisco come si possa avere una considerazione così umiliante delle persone in stato di povertà da considerare lecito umiliare una donna in difficoltà economica comprandone il corpo per una gravidanza e strappandole il figlio che partorisce, con tariffe differenziate in base alle probabilità che il nascituro nasca bianco piuttosto che nero, biondo piuttosto che moro. Mi appello a chi in quest’aula ha ancora un minimo di coscienza, a partire dai colleghi del Ppe, affinché domani ci sia un voto compatto contro questo regolamento perché non possiamo consegnare ai nostri figli una società nel quale tutto, compresi donne bambini e persino feti, può essere oggetto di compravendita.”

Così l’eurodeputato di Fratelli d’Italia-ECR Vincenzo Sofo, intervenendo in aula a Strasburgo nel dibattito sul voto di domani, in merito alla proposta di regolamento della Commissione europea relativa alla creazione di un certificato europeo di filiazione.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x