Matteoni (FdI): Trieste protagonista delle “Olimpiadi delle Neuroscienze”

I giovani “cervelli” del FVG, studenti di 11 scuole secondarie di II grado regionali, si sono sfidati a Trieste, alla Sala Luttazzi del Magazzino 26 in questa competizione internazionale promossa dal Comune di Trieste e organizzata dall'Immaginario Scientifico e dall'Università nell'ambito del Protocollo d'Intesa “Trieste città della Scienza”.

“Le selezioni regionali delle Olimpiadi delle Neuroscienze, sono state un'occasione in più per visitare l'Immaginario scientifico, museo di nuova generazione che con la sua aria amichevole e coinvolgente, rapisce l'attenzione dei visitatori di tutte le età, bambini, pubblico scolastico, semplici curiosi o appassionati, uomini di scienza.

Con i suoi 3000 metri quadrati spalmati su due piani, ti porta a scoprire non solo fenomeni naturali ma anche le applicazioni più innovative delle scienze e delle attività di ricerca del Sistema scientifico di Trieste.

Il mio grazie va alla Regione FVG, alle istituzioni territoriali, agli Enti pubblici e privati, alle Fondazioni che con il loro supporto economico ed i contributi anche umani, hanno permesso la realizzazione e il compimento di un progetto dal percorso lungo e travagliato.

Questa spettacolare struttura, messa a disposizione della nostra città, ma anche a tutti i turisti e agli appassionati che desiderano visitarla, spero che negli anni continui ad avere il supporto di cui necessita per continuare a stupire, emozionare e far crescere anche le nuove generazioni.

Ovviamente come esponenti delle istituzioni è e sarà nostro compito tutelare e supportare gli enti di ricerca quali patrimonio scientifico , orgoglio e vanto per tutti noi”

Così commenta l'On. Nicole Matteoni, deputata triestina di Fratelli d'Italia, membro della Commissione .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x