Meloni a Strasburgo, incontra i vertici delle Istituzioni Europee e i deputati ECR.

Il leader di Fratelli d’Italia e presidente del partito ECR – Conservatori e Riformisti europei, questa mattina al Parlamento UE a Strasburgo è stata protagonista di una serie di incontri di altro profilo.

ha avuto prima un faccia a faccia con il premier ceco Petr Fiala, che è membro del partito ECR e a capo del governo presidente di turno del semestre Ue fino al prossimo dicembre.

In seguito il leader di ha avuto un incontro con il presidente del Parlamento
europeo Roberta Metsola.

Al termine degli incontri, facendo riferimento al conflitto russo-ucraino, ha commentato come il modello istituzionale sul quale è costruita l’Europa “ha mostrato tutti i suoi limiti, perché non ci siamo voluti rendere conto che l’Europa non aveva una comune strategia energetica, una difesa comune, una politica estera, che avevamo catene di approvvigionamento troppo
lunghe, che non avevamo l’autosufficienza alimentare. Ora ne parla anche il presidente Macron di autosufficienza alimentare, quando ne parlavamo noi 10 anni fa ci bollavano come ‘autarchici’. Anzichè stabilire delle norme su come si cucinano gli insetti per uso
alimentare, l’Europa si dovrebbe riprendere il controllo delle filiere strategiche, dando la priorità alle filiere nazionali e, dove non è possibile quelle europee o dei paesi alleati”, ha concluso.

GUARDA LA GALLERY

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,972FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati