Meloni chiude decennale di FdI: “Italia cresce più di Francia e Germania. Senza padroni, senza rendere conto a nessuno”.

“Non penso a essere rieletta fra 5 anni. Penso di riprendermi anche la mia vita. Non guarderò ai sondaggi, guardo alla curva del Pil, ai dati sull’occupazione, sulla ricchezza, su quanti figli si fanno. guardando al fatto che, quando morirò fra cent’anni, voglio sapere che ho fatto quello che potevo per migliorare la condizione di questa nazione”. Così la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, intervenendo alla festa per i 10 anni di Fratelli d’Italia dove ha portato gli “Appunti di Giorgia” in Piazza.

Nell’ultimo trimestre l’Italia “e’ cresciuta piu’ della Francia, della Germania e della Spagna
ed e’ la dimostrazione che abbiamo un sistema produttivo solido e resiliente”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, chiudendo l’iniziativa organizzata a Roma per il decennale della nascita di Fratelli d’Italia. L’auspico per il prossimo anno “e’ che le cose vadano meglio per gli italiani anche in termini di ottimismo”, ha aggiunto.

Intervistata sul palco della Festa di Piazza del Popolo da Paolo Del Debbio, il premier ha formulato parole di speranza sul futuro dell’Italia.

“Un auspicio per il futuro? Auspico che le cose vadano meglio per gli italiani. Ci sarà un governo, farà il suo meglio, senza padroni, senza rendere conto a nessuno, darà stabilità, che è fondamentale per la credibilità del Paese. Dobbiamo crederci tutti insieme. Non c’è un governo che fa una norma perfetta se il popolo non dà una mano”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,032FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati