Meloni in Trentino: FDI vuole rilanciare lavoro, commercio e turismo

“Fratelli d’Italia chiede che in questa manovra si abbassino le tasse, come abbiamo promesso di fare agli italiani e come è giusto fare per la crescita italiana. Abbiamo aiutato e la Lega sulle politiche di immigrazione, ma oggi chiedo alla Lega di farsi sentire in questa manovra: spendere miliardi di euro per l’assistenzialismo è molto lontano da quello per cui i cittadini ci hanno votato. Pensiamo che sia arrivato il momento che il Trentino possa davvero rappresentare un modello per l’Italia intera. Questo significa mettere l’autonomia a disposizione del territorio e non a disposizione degli amici degli amici, come ha fatto in questi anni chi governava. Il di Fratelli d’Italia è un fatto per liberare gli artigiani, i commercianti, gli agricoltori, il turismo e le tante risorse inespresse finora per colpa dell’amministrazione di centrosinistra”.

Lo ha detto il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia interpellata dalla stampa nel corso dell’inaugurazione di “Pomaria”, la tradizionale festa dedicata alla mela e alle eccellenze del Trentino organizzata a Cles

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati