Meloni, Messina (FdI): Intimidazioni vergognose. Opposizione denunci barbarie

“L’odio che si sta alimentando è diventato inaccettabile. Sono scene indecenti, vergognose e rabbiose di un film che abbiamo già visto. Tutta la solidarietà al premier e alla figlia addirittura, oggetto di intimidazioni, qualora si sospenda il reddito di cittadinanza. La violenza verbale e le minacce contro il presidente del Consiglio e la sua famiglia sono il risultato di chi, come Giuseppe Conte, costruisce il suo successo facendo leva sulle paure della gente. Noi non ci fermeremo e porteremo avanti il nostro programma. L’opposizione, se ha buon senso, denunci queste barbarie. Il consenso si costruisce con i fatti, non fomentando le paure”.

Lo dichiara Manlio Messina, vice capogruppo vicario alla Camera di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,099FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati