Meloni: Ministro Lavoro impegnato a trovare impiego a chi era stato assunto per trovare lavoro ai percettori Rdc, ennesimo paradosso Governo

“Il Ministro del impegnato a trovare un impiego a chi era stato assunto per trovare un ai percettori del reddito di cittadinanza: (purtroppo) non è una barzelletta, ma l’ennesimo paradosso creato da un governo che ormai passa le giornate tentando di risolvere problemi creati da se stesso. Condivido le parole del Presidente di Confindustria”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

9 Commenti

  1. Voterò per la Meloni, Salvini è uno dei centri sociali del Leon Cavalo di Milano, un bono a nulla che ha distrutto un movimento di riferimento. Solo Giorgetti potrebbe con pazienza ricomporre la LEGA NORD come era un tempo del dopo BOSSIì Ciao Giorgia, con imbecilli di questo tipo hai davanti a te UNA AUTOSTRADA FINO AL CAMPIDOGLIO E CAPO DELLA REPUBBLICA ITALIANA, AUGURI DA DAZZI SINCEROììì

  2. Dai 5 stelle abbiamo avuto solo disastri e incopetenza, ma uniti col PD hanno superato ogni limite di scelleratezza.Salvini si sta’ autodistruggendo e distruggera’ la Lega con un Berlusconi che si diverte a giocare con le figurine dei calciatori.
    Non vedo l’ora che si possa votare e con il Vs. aiuto di FdI spazzare via sta’ gente e ricominciare col buon senso….

  3. Il problema per la nostra Giorgia sarà governare nel contesto italiano, a meno che non prenda più del 50%. Non riuscendoci, anche per i mancati voti dei pigri a oltranza (leggi: ignavi), sarà circondata da una mediocrità senza fine e dalla consistenza dei poteri forti. Anche Draghi, considerato da tutti un’intelligenza al di sopra della media, ha collezionato una serie di brutte figure. Mi chiedo, per esempio: è mai possibile che sia frutto della sua intelligenza dare il contributo “di benvenuto” a chi aprì la partita IVA nel 2021? € 1.000 alle ditte individuali e € 2.000 alle società. Senza un confronto di perdita di fatturato rispetto al 2020!! E molti che avevano avuto una flessione di poco al di sotto di quella richiesta per ottenere il “sostegno” (30%) si sono visti passare sotto al naso risorse che potevano essere a loro destinate. E che dire della recente elemosina – una tantum – dei 200 euro? E così via….Dunque governare per cinque anni e riuscire a incidere con riforme “fatte bene” a quasi una missione da Ethan Hunt. Auguri

  4. Non serve uno Stato che elargisca bonus, sussidi, contributi, … , sostanzialmente elargendo soldi a pioggia, quasi sempre per comprare i voti di questo o di quello.
    Serve uno Stato, degno di questo nome, che non sia “predone”, che lasci lavorare la gente e che invogli a lavorare anche chi preferirebbe vivere di ” stato sociale”.

  5. Buongiorno Presidente, quale sincero Augurio, vorrei inviarLe il seguente aforisma di Albert Einstein:
    Prima ti ignorano,
    poi ridono di te,
    poi ti combattono,
    poi VINCI.

    Un tuo affezionato sostenitore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati