Meloni: no a obbligo revisore dei conti. È contro le imprese

“Non bastavano la fattura elettronica, le tasse, il grande fratello fiscale, la lotta al contante e l’infinita burocrazia: ora il Governo impone alle piccole imprese di dotarsi di un revisore dei conti per controllare meglio i loro bilanci. Continua la crociata persecutoria dello Stato verso chi fa impresa, quando invece bisognerebbe aiutare in ogni modo le aziende italiane per far ripartire l’economia e creare nuovi posti di lavoro. Il 26 Maggio Vota Italiano, scegli Fratelli d’Italia e scrivi Meloni”.

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati