: Supercoppa Italiana in Arabia Saudita un insulto alle nostre donne

Il 16 gennaio 2019, a Jeddah in Arabia Saudita si giocherà la sfida finale tra Juventus e Milan per Supercoppa Italiana di Calcio, ma lo Stadio “King Abdullah Sports City Stadium” sarà riservato solo agli uomini. O meglio, le donne possono andare solo nei settori famiglia, accompagnate da fratelli padri e figure maschili della famiglia mentre il resto dello stadio resta esclusiva dei tifosi di sesso maschile.

Sulla vicenda insorge , Presidente di Fratelli d’Italia che su Facebook ha chiesto che la FIGC blocchi la vendita dei biglietti per soli uomini. “”Supercoppa italiana Juve-Milan in Arabia Saudita. Le donne possono andare solo accompagnate nel settore famiglie, da sole no, perche’ l’Islam non lo ammette”. Ha dichiarato la sui social. “Quindi – continua – una donna italiana che volesse comprarsi il biglietto per vedere la partita da sola o con un gruppo di amiche, non puo’ farlo. Ma che schifo e’? Abbiamo venduto secoli di civilta’ europea e di battaglie per i diritti delle donne ai soldi dei sauditi? La Federcalcio blocchi subito questa vergogna assoluta e porti la Supercoppa in una nazione che non discrimina le nostre donne e i nostri valori”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,257FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x