Mennuni (FdI): Aifa faccia passo indietro sulla priorità pillola anticoncezionale. Ben altre le priorità socio sanitarie italiane

“Oggi abbiamo una priorità ed è che ogni risorsa disponibile dello Stato venga apposta per favorire la e sostenere la famiglia. La decisone di stanziare 140 milioni di euro annuì per la contraccezione gratuita, assunta dai vertici in scadenza dell'Aifa in maniera unilaterale, non può essere accettata, anche perché rischia di banalizzare un tema estremamente delicato che riguarda la donna, le sue scelte e la sua salute. Giova ricordare peraltro che anche per i tagli alla sanità posti in essere dai precedenti governi vi sono altre priorità socio sanitarie di maggiore rilievo ove indirizzare le risorse pubbliche. Aifa torni sulla propria decisione e non entri nell'ambito di decisioni che competono alla e che la politica deve effettuare comparando gli interessi generali della popolazione italiana.”

Lo dichiara Lavinia Mennuni, Senatore Fratelli d'Italia.

1 commento

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x