Mes. Kelany (FdI): Conte prima firma il trattato e oggi vota contro. Cosa pensare delle scelte del suo governo?

“Dopo averci trascinato nel pantano del MES, sottoscrivendo il trattato senza avere una maggioranza parlamentare e il giorno dopo la caduta del suo governo, oggi Giuseppe Conte, con una teatralità degna di un istrione, fa retromarcia e vota no. Come dovremmo giudicare il voto contrario del M5S alla ratifica della modifica del trattato sul Mes? Significa che era consapevole che non stava aiutando l’Italia? E allora perché lo ha sottoscritto? E quante altre decisioni, da Presidente del Consiglio, ha preso con la stessa leggerezza, o consapevole dei danni che stava causando?”.

Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Sara Kelany.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x