Migranti. Caretta (FdI): inchiesta su Mare Jonio squarcia il velo di finto buonismo

“La vicenda della Mare Jonio giorno dopo giorno diventa sempre più inquietante. Chiunque abbia osato criticare l’operato delle in questi anni, quando è stato fortunato si è sentito tacciare di disumanità. Le intercettazioni acquisite dal tribunale di Ragusa squarciano il velo del buonismo di convenienza e danno un prezzo agli immigrati fatti arrivare in Italia. Ogni clandestino vale 4600 buone ragioni per infrangere i confini italiani e noi di Fratelli d’Italia avevamo le nostre ottime ragioni per opporci a chi ha calpestato, per interesse, le leggi italiane”.

E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati